meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 19°
Gio, 22/04/2021 - 18:20

data-top

giovedì 22 aprile 2021 | ore 18:36

Articoli di Alessio Belleri

Umberto, 90 anni di Milano, dopo avere ricevuto la prima dose del vaccino, ha voluto ringraziare medici e infermieri con una poesia che ha appeso all'ospedale Niguarda.
Milano / Storie - La poesia appesa all'ospedale Niguarda

Lui è Umberto, ma per tutti, ormai, è diventato il 'nonno poeta'. E, in fondo, forse diversamente non avrebbe potuto essere ribattezzato, perché proprio con strofe e rime ha voluto ringraziare medici e infermieri, oggi impegnati nelle vaccinazioni contro il Covid-19, ma più in generale per il grande impegno che ormai da un anno stanno portando avanti in questa lunga e difficile battaglia. Anzi, alla fine, ha fatto molto di più, appendendo quella poesia all'ospedale Niguarda di Milano, dove si è recato, appunto, per essere vaccinato.  continua... »

La proposta del sindaco di Corbetta, Marco Ballarini. "Non possiamo più permettere ai malati di morire da soli. Consentiamo ai parenti di far loro visita e di poterli salutare".
Salute - Visita ospedale (Foto internet)

La proposta è arrivata dal sindaco di Corbetta, Marco Ballarini. "Mai più soli. Basta morti in solitudine", un messaggio chiaro e preciso. "Non possiamo più consentire la cancellazione della dignità umana. Non possiamo più permettere ai malati di andarsene per sempre senza salutare un proprio caro, un parente o un amico. In Lombardia non possiamo più continuare  continua... »

Un anno di continui sacrifici e di chiusure: da Milano a Roma, fino in Campania, la gente è stanca e non ce la fa più. "Basta slogan e finta vicinanza a noi lavoratori; vogliamo i fatti".
Attualità - Una delle tante manifestazioni in tutta Italia (Foto internet)

La pazienza è finita. Se chi ci governa ancora non se ne sta rendendo conto (o fa finta), allora il problema non è solo legato alla pandemia e all'emergenza sanitaria, ma è da ricercare in una vera e propria incapacità di vedere e capire le cose. Da Milano a Roma, passando per la Campania, infatti... più chiaro di così.  continua... »

L'obiettivo dell'Amministrazione comunale per il presente ed il futuro. Una serie di progetti e interventi sulla mobilità del capoluogo e delle aree esterne.
Milano - 'Milano Go'

L'obiettivo, come l'hanno ribattezzato, è quello di un "città a 15 minuti" e proprio in questa direzione, allora, si sta muovendo l'Amministrazione comunale di Milano. Si guarda, insomma, al presente, ma con un occhio attento al futuro e, in modo particolare, alla mobilità del capoluogo. "Negli ultimi cinque anni si è accelerato un cambio di prospettiva e di visione importantissimo - scrive l'assessore Marco Granelli - Noi lo abbiamo fortemente voluto e non solo assecondato. L’emergenza pandemia ci ha convinto ancora di più che cambiare il modo di muoversi è necessario e urgente.  continua... »

I primi 50 globi d'artista sono stati posizionati in piazza Duomo nei giorni scorsi. L'anteprima della kermesse ufficiale in programma da agosto a novembre.
Milano - Globi in piazza Duomo (Foto internet)

Per ora, diciamo così, si è trattato di un 'antipasto', perché il 'clou' vero e proprio sarà dal 27 agosto al 7 novembre. Ma, intanto, ecco che, proprio nei giorni scorsi, in piazza Duomo a Milano, sono comparsi i primi globi d’artista per sensibilizzare i milanesi sui temi del cambiamento climatico e l'uso delle plastiche inquinanti.  continua... »