meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 30°
Lun, 15/07/2024 - 19:50

data-top

lunedì 15 luglio 2024 | ore 20:12

Quale futuro per il centro culturale?

Al termine dell'amministrazione Agolli, resta aperto il dubbio sul futuro del progetto del centro culturale.
Arluno - Comune (Foto internet)

La sua realizzazione divide da tempo il mondo politico di Arluno. Vi è chi, come la giunta uscente del sindaco Moreno Agolli, l'ha considerata un progetto prioritario per il paese e chi, invece, dai banchi dell'opposizione, la ritiene da sempre un progetto troppo faraonico. Che ne sarà ora dell'idea di Agolli, prossimo a non governare più il paese, dato che entrambi i candidati, Alfio Colombo e Luigi Alfieri l'hanno sempre osteggiata? Il dibattito tiene banco sui social. Continuarla per evitare che il comune abbia qualche strascico di carattere legale o mandare definitivamente il progetto in soffitta? L'intervento comporterebbe l'importo di tre milioni di Euro e consisterebbe nella realizzazione di un centro polivalente nell'area vicina all'asilo nido comunale di via Villoresi. Un progeto che la giunta, nella sua delibera, ha qualificato come "un centro culturale in cui la biblioteca come piazza del sapere si costituisca come luogo catalizzatore di funzioni culturali per la comunità, uno spazio a favore dell'inclusione e dell'integrazione, un polo di attrazione per la comunità, un luogo di formazione e partecipazione, uno spazio accogliente e confortevole in cui incontrarsi, comunicare e vivere emozioni". La domanda finale è secca: la realizzazione proseguirà o tutto si interromperà ?

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento