meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 13°
Sab, 20/04/2024 - 08:50

data-top

sabato 20 aprile 2024 | ore 09:54

Panchina viola per sensibilizzare sull'Alzheimer

Inaugurata in viale Duca d’Aosta a Busto Arsizio una panchina viola che ha lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza sulle problematiche legate alla demenza e all’Alzheimer.
Busto Arsizio / Sociale - Panchina viola

Inaugurata in viale Duca d’Aosta a Busto Arsizio una panchina viola che ha lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza sulle problematiche legate alla demenza e all’Alzheimer.
Un’iniziativa di Alzheimer Café Accorsi, KCS Caregiver, Casa di Corte Nuova, con il patrocinio e la collaborazione dell’Amministrazione comunale.

“Questo è un piccolo gesto per dire ci siamo, siamo vicini ai malati e alle loro famiglie nel difficile percorso di queste malattie sempre più diffuse e per ringraziare le strutture che con grande professionalità si prendono cura di loro – ha sottolineato l’assessore all’Inclusione sociale Paola Reguzzoni -. Il prossimo passo sarà la realizzazione di una cartellonistica intellegibile a tutti e in particolare dalle persone affette da queste problematiche”.

“Non posso fare altro che ringraziare Alzheimer Cafè Accorsi che si sta occupando gratuitamente di ben trenta famiglie solo a Busto, con tanto cuore e professionalità” ha aggiunto il sindaco Emanuele Antonelli, affiancato dal consigliere Orazio Tallarida.

“La Panchina Viola ha un significato davvero profondo per Noi. Ha il colore dell’aiuto, della cura e della gentilezza; ha il sapore dell’impegno e della dedizione; ha l’odore del legno, della vita, del lavoro e della fatica. Significa dignità, possibilità, capacità. Il nostro augurio è che queste Panchine possano parlare; diranno a chiunque le vedrà che non si è da soli nel lungo e faticoso percorso della demenza. A chi si siederà farà sì che quel momento diventi ricordo" affermano gli organizzatori.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento