meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Mer, 17/04/2024 - 06:50

data-top

mercoledì 17 aprile 2024 | ore 07:37

I rifiuti di Ferragosto... ripuliti!

Ferragosto, troppo spesso, significa anche incuria e abbandono di rifiuti dopo feste più o meno lecite. I gestori del bar ai Tre salti, però, hanno ripulito la zona insieme a tanti volontari.
Turbigo - I gestori del Tre Salti ripuliscono la zona

Che il Ferragosto dell’Altomilanese significhi anche fuochi e grigliate illecite nel Parco del Ticino è cosa nota. Sarebbe forse minimamente più accettabile se chi compie gesti simili lasciasse la natura almeno intatta come si potrebbe trovarla.

Cosa che, ovviamente, non avviene. Anche il Ferragosto 2023 ha visto infatti diversi episodi di abbandono di rifiuti nel Parco del Ticino. Per fortuna c’è chi ha a cuore l’ambiente di cui è ospite e si cura di ripulire dove gli altri sporcano. I gestori del noto locale ai Tre salti (‘i tri solt’ dialettalmente) di Turbigo si sono organizzati, insieme ad altri volontari, per ripulire la zona.

Hanno commentato così: “Un altro Ferragosto di devastazione del parco del Ticino è passato. Un'altra giornata di pulizia dell'immondizia degli altri, anche. Tutti vogliono tornare alla Natura, ma nessuno vuole andarci a piedi e prendersi cura di lei. Grazie a tutti coloro che ci hanno aiutato, anche questa volta, a mantenere il bosco come sognerebbe di trovarlo! Ci tocca ribeccarci ancora al prossimo INCONTRO DI PULIZIA DEI BOSCHI DELLA SELVA! ...anche se speriamo più ad una bevuta insieme nel verde! Dai che possiamo farcela, umanità!”

L’appello è lanciato: di certo prevenire è meglio che curare, ma di fronte alla ‘malattia’ dell’incuria tutti siamo chiamati ad aiutare.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento