meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 21°
Gio, 18/08/2022 - 00:20

data-top

giovedì 18 agosto 2022 | ore 00:47

Rifiuti: "Segnalazioni continue..."

Rifiuti abbandonati nei boschi e per strada: tante le segnalazioni che arrivano a Legambiente. Claudio Spreafico: "E' vergognoso lo schifo che c'è in giro...".
Territorio - Claudio Spreafico di Legambiente

Chi vive nel territorio o lo frequenta quotidianamente, ma anche diversi cittadini stranieri che nella nostra zona vengono per lavoro oppure turismo: le segnalazioni, alla fine, sono praticamente o quasi costanti. Via mail, per messaggio e di persona, insomma, tante le comunicazioni fatte negli anni e che continuano ad arrivare a Legambiente, affinché si faccia portavoce tra le istituzioni e le realtà competenti per chiedere interventi decisi e mirati contro l'abbandono di rifiuti nei boschi e lungo le strade.

"Situazioni davvero difficili - commenta Claudio Spreafico - Bruttissimi biglietti da visita per un'area che ha importanti risorse dal punto di vista ambientale, ma che, purtroppo, la maleducazione e la mancanza di rispetto stanno trasformando in vere e proprie discariche a cielo aperto. Come associazioni, negli anni abbiamo organizzato diversi momenti di pulizia in più punti del nostro territorio, però, dopo qualche giorno, ecco che tutto torna come prima. Da parte nostra l'attenzione è massima, così come anche i solleciti fatti alle amministrazioni comunali ed ai singoli enti, chiedendo che ci si muovesse con le cosiddette fototrappole, oltre che con servizi specifici di controllo, per rintracciare i trasgressori e sanzionati".

Sacchi, mobilia, parti di automobili, lastre di eternit, bidoni e molto altro ancora che, puntualmente, dunque, viene scaricato tra la vegetazione, sul ciglio delle strade e nelle zone di sosta. "Non dimentichiamoci che ci troviamo in pieno Parco del Ticino; un territorio che tutti ci invidiano e che deve essere salvaguardato e tutelato - prosegue - E' vergognoso, pertanto, ciò che accade. Episodi che creano grande rabbia. Come si fa ad abbandonare i rifiuti quando come cittadini paghiamo i singoli e appositi servizi appunto di raccolta e smaltimento dell'immondizia? Gesti che lasciano senza parole e che andrebbero puniti in maniera forte". Senza dimenticare, infine, come da questa zona sono tante, vista la vicinanza con l'aeroporto di Malpensa, le persone che transitano per lavoro o turismo, andando a Milano oppure nelle altre grosse città che ruotano, appunto, attorno a noi. "Tante, infatti, le lamentele che arrivano all'indirizzo mail di Legambiente - conclude - Una parte anche di stranieri che si trovano a passare di qui e che rimangono basiti dallo schifo che si presenta davanti ai loro occhi".

RIFIUTI ABBANDONATI: TANTE LE SEGNALAZIONI A LEGAMBIENTE

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento