meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue, leggera pioggia
Mar, 31/03/2020 - 00:20

data-top

martedì 31 marzo 2020 | ore 01:05

Magenta, Calati 'gaffe' sulla Segre

Una vera gaffe... perchè definire 'passerella' una manifestazione voluta a testimoniare vicinanaza a una delle ultime superstiti dell'olocausto, è quanto meno ardito.
Milano - Oltre 600 sindaci con Liliana Segre

All'indomani della grande manifestazione contro l'odio a Milano, che ha visto uniti in strada oltre 600 sindaci da tutta Italia, una polemica riguarda il Sindaco di Magenta. Di fronte alla segnalazione di esponenti dell'opposizione sulla sua mancata partecipazione (vi erano per esempio il Sindaco di Castano Primo, delegazioni da Busto Garolfo e altri paesi del territorio, ndr), ha così dichiarato: “Abbiamo sempre organizzato un programma di eventi intenso per il mese della memoria, in collaborazione con le Associazioni e con la famiglia Mohlo. Stiamo già preparando il programma di quest’anno. Il contrasto all’odio passa attraverso l’azione quotidiana, non certo con una manifestazione fine a se stessa, per pura passerella”.
Una vera gaffe... perchè definire 'passerella' una manifestazione voluta a testimoniare vicinanaza a una delle ultime superstiti dell'olocausto, è quanto meno ardito. Certo, nella vita ognuno è libero di intervenire a qualunque manifestazione, ma il ruolo di rappresentanza dovrebbe portare almeno un po' di ritegno a definizioni tanto banali e fuori luogo.

Invia nuovo commento