meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Lun, 17/12/2018 - 05:50

data-top

lunedì 17 dicembre 2018 | ore 06:16

Musica con le piante

Da Casate a Trecate la bellissima storia degli 'Arboricantum'. "Ciò che nasce è un suono equilibrato, ogni volta unico e diverso, in grado di meravigliare e stupire".
Storie - 'Arboricantum'

Non è solo musica. È la forza della natura che si unisce ad una delle più nobili tra le arti, per dare vita a qualcosa di unico e sconvolgente. Loro sono gli Arboricantum: Graziano Genoni e Lorenzo Arco, regista e videomaker il primo e insegnante di elettronica il secondo. Inseparabili compagni di viaggio accomunati da un’unica grande passione: la musica. I due artisti, circa un anno fa, decidono di fondere l’amore per la musica alle loro competenze, per dare vita a qualcosa di unico: unirsi alle piante per creare un’armonia senza precedenti. Graziano ci spiega come esperimenti legati al suono delle piante siano iniziati già dai primi del ‘900; l’innovazione portata dagli Arboricantum consiste nell’introduzione di un trasformatore contenente una scheda Arduino, al fine di convertire gli impulsi emessi dalle piante in suoni armoniosi. Ciò che nasce è un suono equilibrato, ogni volta unico e diverso, in grado di meravigliare e stupire: la loro musica unita agli impulsi emessi dalle piante, in un’orchestra innovativa. I due artisti si esibiscono in location ricercate e selezionate, questo perché anche il luogo scelto è determinante per il risultato finale: mostre, eventi culturali e case private, sono location ideali per valorizzare al massimo l’armonia unica che l’unione tra natura e musica crea. Il duo Arboricantum ha deciso di celebrare questo grande risultato con un un cd, che uscirà molto presto, dove si alterneranno brani scritti dai due artisti, brani contenenti solo i suoni delle piante e brani cult di repertorio.

Invia nuovo commento