meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 31°
Lun, 23/07/2018 - 18:50

data-top

lunedì 23 luglio 2018 | ore 19:36

'Con le ali ai piedi'

L’Associazione Cammino di Sant’Agostino inaugurerà il percorso a piedi dall’Aeroporto di Malpensa sino al Santuario di S. Maria in Piazza a Busto Arsizio.
Generica - Uno storico 'cammino'

Domenica 15 aprile 2018 l’Associazione Cammino di Sant’Agostino inaugurerà, in collaborazione con SEA Milano, l’Amministrazione di Busto Arsizio e il supporto media di Varese Mese, il percorso a piedi dall’Aeroporto di Malpensa sino al Santuario di S. Maria in Piazza a Busto Arsizio.
Lo scalo di Malpensa si caratterizza per la sua vocazione di scalo ad ampio raggio, tale da veicolare sul territorio lombardo visitatori da ogni altro angolo del pianeta. Con l’arrivo di pellegrini stranieri, è apparso dunque utile andare a definire un nuovissimo percorso a piedi, in grado di connettere direttamente lo scalo aeroportuale di Malpensa (Terminal 1) al percorso del Cammino di Sant’Agostino, che transita per l’appunto per il Santuario bustocco di Santa Maria in Piazza.
Sono 15 km a piedi che –per la prima volta nella storia dei Cammini devozionali – consentiranno ai futuri pellegrini che atterreranno a Malpensa di iniziare a camminare il percorso appena usciti dall’aeroporto, dando vita a un innovativo progetto di turismo sostenibile, dalle caratteristiche glocal, per l’appunto denominato “con le ali ai piedi”: un percorso che consentirà agli amanti dei cammini di intraprendere più agevolmente il Cammino agostiniano ma anche, una volta arrivati alla Città di Pavia, di intraprendere altri storici e importantissimi percorsi a piedi (Via Francigena, Via degli Abati, ecc.).

Questo il programma dell’inaugurazione di Domenica 15 aprile:

dalle ore 8:00: Ritrovo all’Uscita-gate 1 Arrivi di Malpensa Terminal 1: qui verranno consegnate le “Credenziali del Pellegrino”
ore 9:00: benedizione e partenza dei pellegrini dall’aeroporto di Malpensa verso Busto Arsizio
ore 10:15: visita della chiesa romanica di S. Maria in Campagna a Ferno
ore 10:45: transito dal centro storico di Ferno
ore 11:15: transito dal comune di Samarate (San Macario)
ore 12:15: arrivo al Santuario di Busto Arsizio, vidimazione della Credenziale
ore 12:30: pranzo al sacco organizzato dai ristoratori di Busto Arsizio
ore 14:00 Per chi lo desidera, ripartenza per il Santuario di Legnano (ulteriori 9 km)
ore 16:30 Arrivo al Santuario di Legnano, timbro della Credenziale e rientro con treno

Il Cammino di Sant’Agostino “mette le ali ai piedi”

Il Cammino di Sant’Agostino è un pellegrinaggio di 620 km per 26 giorni di percorso, concepito per collegare a piedi 50 Santuari mariani e quattro luoghi agostiniani lombardi. In aggiunta a tale tema devozionale il Cammino si propone come veicolo privilegiato di turismo “lento e sostenibile”, per fare conoscere il territorio attraverso parchi naturali, sentieri nei boschi, fiumi e laghi. Sul percorso si trovano numerose basiliche romaniche, vie d’acqua, musei, Ville di Delizia, le innumerevoli testimonianze del genio di Leonardo da Vinci. Con la sua estensione il Cammino di Sant’Agostino consente di fruire pienamente dei tesori artistici, architettonici, ambientali, culturali di un territorio che fu capitale dell’Impero Romano d’Occidente, regno Longobardo, Ducato di Milano.
Malpensa, il gateway per i pellegrini stranieri del Cammino di Sant’Agostino
Il percorso del Cammino di Sant’Agostino gode della positiva vicinanza di ben tre scali aeroportuali: Malpensa, Linate e Orio al Serio, tra i più frequentati in Italia. Lo scalo di Malpensa in particolare si caratterizza per la sua vocazione di “hub” ad ampio raggio, tale da veicolare sul territorio lombardo visitatori da ogni altro angolo del pianeta. E’ parso dunque naturale, col fondamentale contributo di SEA e del Comune di Busto Arsizio, andare a definire un nuovissimo percorso a piedi in grado di
connettere direttamente lo scalo aeroportuale di Malpensa (Terminal 1) al percorso del Cammino di Sant’Agostino, che transita per l’appunto per il Santuario bustocco di Santa Maria in Piazza.
Sono 15 km a piedi che – forse per la prima volta nella storia dei Cammini – consentiranno ai futuri pellegrini stranieri che atterreranno a Malpensa di iniziare a camminare il percorso appena usciti dall’aeroporto, dando vita a un innovativo progetto di turismo sostenibile, dalle caratteristiche glocal, per l’appunto denominato “con le ali ai piedi”: un percorso che consentirà agli amanti dei cammini di
intraprendere più agevolmente il Cammino agostiniano ma anche, una volta arrivati alla Città di Pavia, di intraprendere altri storici e importantissimi percorsi a piedi (Via Francigena, Via degli Abati, ecc.).

Invia nuovo commento