meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Dom, 17/12/2017 - 21:20

data-top

domenica 17 dicembre 2017 | ore 22:13

'Caccia' ai regali: "Guardate tutto"

Natale si avvicina e parte, allora, la ricerca dei doni da mettere sotto l'albero. Il trend degli ultimi anni e alcuni consigli di Confcommercio di Magenta e Castano Primo.
Commercio - Scatta la 'caccia' ai regali (Foto internet)

Natale... cari e vecchi regali. Pronti via, allora, perchè se qualcuno (è vero) ha anticipato i tempi, per la maggior parte il ‘clou’ sarà proprio nei prossimi giorni e nelle prossime settimane. Scatta, insomma, in tutto e per tutto la cosiddetta ‘caccia’ al dono da mettere sotto l’albero. Che cosa compro? Ma, in modo particolare, dove vado e quando? “Diciamo che la tendenza, nello specifico negli ultimi anni, è di fare gli acquisti a ridosso del 25 dicembre - spiega Simone Ganzebi, segretario della Confcommercio di Magenta e Castano Primo - C’è ovviamente chi si sta già o addirittura si è già organizzato, però in molti attendono le ore appena prima della vigilia e del Natale. Il weekend del 16 e 17 e, quindi, la settimana dal 18, sono quelli i momenti dove si concentrerano maggiormente le attenzioni”. Bene, dunque, il periodo c’è, resta adesso (e non è cosa da poco, anzi) da capire che regalo fare. “Anche in questo caso - continuano dalla Confcommercio - si sta notando come la scelta vada verso prodotti che possono durare nel tempo. Principalmente doni e beni di consumo che possono essere utilizzati o che rimangono a disposizione a lungo termine”. E per ultimo (perchè una volta trovato quando muoverci e la tipologia del pensiero), siamo all’altro grosso punto di domanda: ossia, dove vado ad acquistarli? “Il consiglio che possiamo dare è di guardarsi bene attorno, non tralasciando nulla - ribadisce Ganzebi - Mi spiego meglio, andate e chiedete nei negozi sotto casa, nelle attività delle vostre città e dei vostri paesi, al commercio locale per intenderci e solo una volta che vi sarete informati in tale senso, potrete fare le valutazioni che ritenete più opportune in merito a quale direzione seguire (piccola oppure grande distribuzione)”. Alla fine, allora, la ‘corsa’ al regalo può davvero cominciare. “Da parte nostra - concludono dalla Confcommercio - l’attenzione e l’impegno sono massimi per valorizzare il commercio locale ed offrire alla popolazione importanti occasioni e momenti per conoscere sempre meglio le realtà locali. Un esempio: negli ultimi tempi stiamo notando una buona crescita dei mercati a livello numerico e questo è certamente un ottimo segnale. Inoltre, le iniziative che stiamo portando avanti sono differenti; per citarne una, il prossimo periodo natalizio è in programma il mercato a Castano Primo anche il 10 e il 17 (più il giorno della vigilia), mentre a Magenta il 24 e 31 dicembre”.

Invia nuovo commento