meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 30°
Lun, 15/07/2024 - 19:50

data-top

lunedì 15 luglio 2024 | ore 20:42

Magenta pronta per il Solstizio

Magenta è pronta per la sesta edizione della Festa del Solstizio organizzata da Totem, Radio Magenta e Amministrazione Comunale.
Magenta - evento solstizio

Sesta edizione ai blocchi di partenza per la Festa del Solstizio 2024, organizzata da Totem, Radio Magenta e Amministrazione Comunale. In calendario il 21 giugno presso la Villa Naj Oleari Parco dell’Unità d’Italia, “Una Donna Summer per Amico” è il titolo di questa edizione della manifestazione che celebra a Magenta la Giornata Internazionale della Musica. Un viaggio ideale tra Lucio Battisti e Donna Summer, due grandi stelle della musica italiana e mondiale degli anni ’70.

La serata prende il via alle 19 e prosegue sino a tarda notte con questo programma:

Ore 19 – IO TU NOI TUTTI
Aperitivo musicale al tramonto suonando “La canzone del sole”. Partecipa con la tua chitarra e diventa parte di una grande band per eseguire, in gruppo, i quattro accordi che hanno segnato la musica italiana.
Con la partecipazione di BQZII drums of Emond Ayssi Etogo.

Ore 21 – INNOCENTI EVASIONI
Momento musicale con gli Acoustic Audio Quartet organizzato da Totem.
Le canzoni senza tempo di Lucio Battisti che hanno accompagnato le emozioni di più di una generazione. Sul palco, i ballerini del Centro Danza di Maura Paparo

Ore 22 – HOT STUFF
Back to the 70’s con Radio Magenta: rivivi le atmosfere, la dance, i ritmi degli anni ’70 con il karaoke di Cristina e il dj set di Federico.
Sul palco, i ballerini del Centro Danza di Maura Paparo

Nell’area del parco saranno presenti diversi corner: un'area dedicata ai bambini con attività e laboratori organizzati dall'associazione Casa delle Culture e uno spazio per gli amanti del vintage con una mostra di vinili anni '70 a cura di Solo vinili. Dalle ore 19 aperitivo di apertura e poi, per tutta la serata street food, birra e drink gestiti, anche quest’anno, dall'associazione I Ragazzi di Magenta. L’evento vede la partecipazione anche di Rotaract, Young Effect Association Magenta, Centro Danza di Maura Paparo e Cservice - Soluzioni per lo Spettacolo quale Partner Tecnico.

“Anche la sesta edizione della festa del Solstizio si preannuncia di alto livello, con tante proposte per tutte le età e tutti gli interessi, commenta il Sindaco Luca Del Gobbo. Ancora una volta celebreremo l’arrivo dell’estate nel suggestivo contesto del Parco di Villa Naj Oleari, che è stato scenario da poco delle recenti e apprezzatissime celebrazioni della Battaglia. Ci divertiremo e faremo un tuffo nelle suggestive atmosfere degli anni ’70 insieme ai partner ormai consolidati Totem e Radio Magenta e a tante altre realtà associative della nostra vivace Città che, collaborando insieme accomunate dall’amore per la musica e per Magenta, sanno esprimere al meglio la bellezza della socialità e della condivisione”.

“Dopo il gradimento dell’anno scorso, al nostro fianco c’è ancora Radio Magenta, dice Antonella Piras, presidente di Totem. Potremo cantare con Karaoke e Dj Set sulla musica dei magici anni ’70 di Donna Summer e delle sue hit. I ‘70 sono gli anni dei grandi cambiamenti della musica italiana e segnano anche l’arrivo dei grandi cantautori. Dedicheremo un intenso momento live a Lucio Battisti con un quartetto acustico, che sarà anticipato da un divertente guitar-raduno: aspetteremo il tramonto suonando tutti insieme la mitica Canzone del sole. Basta portare una chitarra e la voglia di suonare, al resto penseremo noi”.

“Per Radio Magenta l'evento è l'occasione per trasmettere buona musica e buonumore dal vivo e la possibilità per ascoltatori e conduttori di fare conoscenza di persona oltre che attraverso le voci dei programmi in onda quotidianamente”, spiega Marco Nosotti, presidente di Radio Magenta

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento