meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 21°
Lun, 27/05/2024 - 15:50

data-top

lunedì 27 maggio 2024 | ore 16:49

Sanità... che dire?

Visite, esami o controlli: liste d’attesa troppo lunghe. Ma anche carenza di personale medico e infermieristico. Ecco cosa dice la gente sulla sanità in Lombardia.
Salute - Un ospedale

Visite, esami o controlli: liste d’attesa troppo lunghe. Ma anche carenza di personale medico e infermieristico, con prestazioni che inevitabilmente diventa complesso poter garantire e soprattutto farlo appunto in tempi adeguati. Tutti o quasi concordi, insomma, su quali sono le principali problematiche e criticità quando si parla della sanità lombarda. “A volte funziona, a volte no - commenta un signore - Nel mio caso, ad esempio, sono in lista d’attesa a Magenta e mi avevano detto che mi avrebbero chiamato appena dopo le festività natalizie, però ad oggi sto ancora aspettando. Certo, capisco anche che, molto probabilmente, non ci sono i fondi per aumentare gli organici e dare dei servizi più puntuali, ma è chiaro che qualcosa va fatto”. “Le tempistiche sono lunghe - continua una donna - Io per fare una visita gastroenterologica è passato un anno”. “Bisogna sempre e comunque distinguere qual è la necessità - ribadisce una signora - Nel senso che se è un primo controllo è un disastro, se, invece, si è già dentro in un circuito di prevenzione, per quanto mi riguarda, va bene. Un problema significativo, poi, è la mancanza di personale medico e sanitario, perché le strutture e le attrezzature ci sono. Quello che non capisco è come mai il sabato e la domenica gli ospedali non possano effettuare gli esami del sangue oppure un’ecografia non a pagamento, ecc...”. “Ci sono molti ritardi - afferma un ragazzo - Mio padre, per esempio, soffre di artrite e dolori muscolari, siamo andati a prenotare le visite e ce le hanno date, una a novembre, l’altra addirittura a gennaio dell’anno prossimo”. “Io non sto avendo difficoltà - dice una pensionata - Ma il mio è un caso a parte, visto che gli esami che devo svolgere non devono essere fatti nell’immediatezza, bensì possono andare anche sul lungo periodo”. “Funziona poco - conclude un pensionato - Non è possibile che su varie patologie ci vogliano tanti mesi per avere un appuntamento”.
Inchiesta / Sanità - Sanità e cittadini Inchiesta / Sanità - Sanità e cittadini.1Inchiesta / Sanità - Sanità e cittadini.2Inchiesta / Sanità - Sanità e cittadini.3Inchiesta / Sanità - Sanità e cittadini.4Inchiesta / Sanità - Sanità e cittadini.5

SANITA' IN LOMBARDIA... CHE DIRE?

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento