meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 11°
Mar, 16/04/2024 - 01:50

data-top

martedì 16 aprile 2024 | ore 02:10

Che carnevale in oratorio!

Carnevale: l'oratorio San Giovanni Bosco di Cuggiono, con il patrocinio del Comune, ha organizzato una tre giorni particolarmente coinvolgente.
Cuggiono - Carnevale in oratorio

Il Carnevale è quel periodo dell'anno in cui ci si lasciava trasportare dalla fantasia e dall'allegria, dove ogni persona aveva la possibilità di diventare chiunque desiderasse, almeno per un giorno. L'oratorio San Giovanni Bosco di Cuggiono, con il patrocinio del Comune, ha organizzato una tre giorni particolarmente coinvolgente che ha reso indimenticabile la festa per bambini, ragazzi e adulti in un turbine di divertimento e sorprese.

Il programma delle festività era pensato per coinvolgere tutti. Il venerdì 16 febbraio, dalle 14.30 alle 17, la festa era stata dedicata ai più piccoli, ai bambini della scuola materna e delle elementari. Erano stati accolti da una miriade di colori e suoni, mentre si erano immersi in giochi, balli e attività creative, circondati da maschere che avevano trasformato l'Oratorio in un vero e proprio giardino incantato. Ma la festa non era finita lì. Dalle 19:00 in poi, era stato il turno dei ragazzi delle medie e degli adolescenti, che avevano potuto godere di una serata speciale, con musica, balli e divertimenti pensati su misura per loro.

Il culmine delle celebrazioni è avvenuto il sabato, 17 febbraio, quando l'intera comunità si era riunita per una grande sfilata per le strade di Cuggiono. Dalle 14.30, ci si era ritrovati in Oratorio per prepararsi al meglio: il percorso aveva seguito poi via Buonarroti, via Frassati, via Dante, via Novara, via Concordato e piazza Mercato; prima di fare rientro dalle stesse vie. In serata, per concludere, la grande cena di festa promossa dal gruppo volontari dei WIP.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento