meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Mar, 05/03/2024 - 05:20

data-top

martedì 05 marzo 2024 | ore 05:30

'Level Up'

A Robecchetto con Induno si parla di Intelligenza Artificiale (A.I.). L’occasione è offerta dall’incontro pubblico che si terrà venerdì 16 febbraio alle 20.45.
Robecchetto / Eventi - 'Level Up'

A Robecchetto con Induno si parla di Intelligenza Artificiale (A.I.). L’occasione è offerta dall’incontro pubblico che si terrà venerdì 16 febbraio alle 20.45 nella biblioteca civica “Alda Merini” di via Novara. Si tratta dell’evento “Level UP – Intelligenza Artificiale e Umanesimo Digitale” promosso dall’Amministrazione comunale, in collaborazione col Club satellite Lions Naviglio Grande del Club Lions Parabiago Giuseppe Maggiolini. Interverrà come relatore Paolo Sassi, membro del club “Naviglio Grande”, laureato in scienze dell’informazione, manager in importanti aziende e presidente del GUPS, lo user group italiano di SAP (multinazionale europea per la produzione di software gestionale, una delle principali aziende al mondo nel settore degli ERP e in generale nelle soluzioni informatiche per le imprese). "Parleremo della prepotente affermazione dell’Intelligenza Artificiale e di cosa ne ha favorito la recente diffusione – afferma Paolo Sassi - Sarà occasione per parlare delle nuove tecnologie digitali e come stanno portando dei cambiamenti nelle nostre vite. L’essere umano deve recuperare una centralità nello sviluppo si queste tecnologie: non deve rifiutarle ma deve poterle indirizzare". Il sindaco Giorgio Braga spiega: "Le tecnologie digitali devono essere prima conosciute e poi applicate al servizio dell’uomo. L’Intelligenza Artificiale è la scienza e la tecnologia che permette ai computer di svolgere compiti che richiedono capacità umane, come il linguaggio, la visione, il ragionamento e l’apprendimento. Ha molte applicazioni in vari settori, come la medicina, l’istruzione, l’industria, l’arte e il divertimento. Offre grandi opportunità per migliorare la qualità della vita. Tuttavia, l’IA presenta anche delle sfide e dei rischi, che richiedono una riflessione etica, sociale e giuridica. Si tenga conto che, per esempio, può essere usata anche per scopi malevoli, come la guerra, il terrorismo, la manipolazione e la discriminazione. L’incontro del 16 febbraio in biblioteca servirà ad approfondire questo argomento di grande attualità". L’ingresso è libero, ma è gradita la prenotazione contattando la biblioteca.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento