meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto 11°
Sab, 02/03/2024 - 16:20

data-top

sabato 02 marzo 2024 | ore 17:25

'Io non rischio', con la ProCiv a Turbigo per le buone pratiche di emergenza

Sabato 14 e domenica 15 ottobre 2023 anche la Città metropolitana di Milano partecipa alle giornate nazionali della campagna ‘Io non rischio – Buone pratiche di protezione civile’. L’appuntamento è in 20 piazze della Città metropolitana di Milano.
Milano - Protezione civile generica

Sabato 14 e domenica 15 ottobre 2023 anche la Città metropolitana di Milano partecipa alle giornate nazionali della campagna ‘Io non rischio – Buone pratiche di protezione civile’. Per scoprire come ciascuno di noi può contribuire a ridurre rischi come terremoto, alluvione, maremoto, rischio vulcanico ed incendi boschivi, l’appuntamento è in 20 piazze della Città metropolitana di Milano:
·        Assago - piazza Risorgimento (14/10/23 h. 9-18);
·        Basiglio - piazzetta del Lago Milano3 (14/10/23 h. 10-17);
·        Bollate- piazza del Comune (15/10/23 h. 10-18);
·        Buccinasco - via Fagnana Parco Spina Azzurra (15/10/23 h. 9-18);
·        Carpiano- piazza Colonna (15/10/23 h. 10-18);
·        Carugate- piazza A. Manzoni (15/10/23 h. 8-13);
·        Casarile- piazza Unità d’Italia (14/10/2023 h. 10-19 e 15/10/23 h. 9-14);
·        Cesano Boscone- via Pogliani 3 (15/10/23 h. 9-16);
·        Cornaredo- piazza Libertà (14/10/2023 h. 10-18 e 15/10/23 h. 10-18);
·        Locate di Triulzi- via Puccini e piazza della Vittoria (14/10/2023 h. 8-13 e 15/10/23 h. 9-13);
·        Melegnano- piazza della Vittoria (15/10/23 h. 8-12);
·        Milano- piazza XXIV Maggio (14/10/2023 h. 10-18);
·        Parabiago- via Lombardia e via Accursio 1 (14/10/2023 h. 10-17);
·         Pieve Emanuele- piazza Puccini (14/10/2023 h. 10-17 e 15/10/23 h. 10-17);
·        Rho- piazza Visconti (15/10/23 h. 8-18);
·         San Giuliano Milanese- via Montenero ang. Via Trieste (14/10/2023 h. 8.30-13) e piazza Vittoria (15/10/23 h. 8.30-13);
·        Sesto San Giovanni- Parco Bergamella (15/10/23 h. 9-18);
·         Solaro- piazza Grandi (15/10/23 h. 13-18), piazza Mercato (19/10/2023 h. 9-12) e piazza Cadorna (22/10/23 h. 10-17);
·        Turbigo via Monsignor Riboni (15/10/23 h. 9-13).
 
Oltre al punto informativo, anche quest’anno ci saranno una serie di appuntamenti speciali in ogni piazza del nostro territorio, con lo scopo di coinvolgere e sensibilizzare i cittadini e le cittadine. La due giorni, che chiuderà la Settimana Nazionale della Protezione Civile, porterà migliaia di volontarie e volontari di Protezione civile ad animare punti informativi in tutta Italia, in oltre mille piazze dalle grandi città alle isole minori, per diffondere quella cultura della prevenzione attraverso cui ciascuno può fare la differenza nella sicurezza propria e di chi gli sta intorno.

“L’obiettivo principale è quello di avvicinare ed educare la popolazione ad attuare pratiche di prevenzione, che consentano di mettere in atto, in caso di necessità, le giuste misure protettive- afferma la consigliera delegata alla Protezione Civile, Polizia Metropolitana, Affari Istituzionali, Zone Omogenee, Sara Bettinelli- La formazione della popolazione diventa uno degli snodi prioritari per la gestione corretta di situazioni di rischio e si rivolge a tutti. Sul territorio metropolitano sono programmate 20 piazze, gestite dai volontari e dalle volontarie di Protezione civile, supportati nell’organizzazione dell’evento dalla struttura dell’ente, dove sono proposte attività di sensibilizzazione. Verranno mostrati documenti e materiali sui rischi e sulle relative buone pratiche. In particolare, il filo sarà la divulgazione della conoscenza del Piano di Protezione civile comunale”.
‘Io non rischio’ è una campagna di comunicazione pubblica sulle buone pratiche di Protezione civile basata sulla sinergia tra scienza, volontariato e istituzioni, che si rivolge a tutti, con messaggi chiari e riconoscibili, per trasformare la consapevolezza in azione, 365 giorni l’anno. Io non rischio è promossa dal Dipartimento della Protezione Civile con Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze), Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), Reluis (Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica), Fondazione Cima (Centro Internazionale in Monitoraggio Ambientale), Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e ANCI, Associazione Nazionale Comuni Italiani. 

Sul sito ufficiale www.iononrischio.gov.it e sui profili social della campagna (facebook, twitter e instagram) è possibile consultare materiali informativi, reperire informazioni utili e aggiornamenti sugli appuntamenti in programma.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento