meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto, pioggia 10°
Sab, 02/03/2024 - 18:20

data-top

sabato 02 marzo 2024 | ore 19:11

Cinema a Busto

Nella città del BA Film Festival e dell’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni, la passione per il cinema non si spegne neanche nei mesi più caldi.
Busto Arsizio / Eventi - Cinema a Busto

Nella città del BA Film Festival e dell’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni, la passione per il cinema non si spegne neanche nei mesi più caldi. Il calendario di 'Busto Estate' comprende quest’anno quattro rassegne cinematografiche (in totale ben 16 film a ingresso gratuito), due delle quali rientrano anche tra le iniziative organizzate per celebrare Busto come Città Europea dello Sport.

“Busto si conferma città di cinema, in cui il sistema cinema è impegnato per tutto l’anno a offrire prodotti culturali cinematografici: accanto alla grande vetrina del festival c’è una programmazione che continua sia nei mesi invernali con i cineforum di Sguardi d’essai, sia durante l’estate, con un'offerta che quest’anno si è ulteriormente arricchita – ha affermato Maffioli –. Si conferma la rassegna proposta dall’ICMA, che ha supportato anche le altre realtà per la realizzazione delle loro rassegne, nella sede storica del parco di Villa Calcaterra, importante anche dal punto di vista simbolico visto che l’ICMA ha proprio sede lì. Confermata la rassegna Cinescience dell’Università dell’Insubria che è stata molto apprezzata la scorsa estate”.

“In quest’anno speciale per lo sport a Busto, le rassegne di cinema sportivo, la seconda edizione per il CAI, la prima per il Panathlon La Malpensa, grazie alle storie che il cinema racconta, ci permettono di approfondire la cultura dello sport e promuovere lo sport, soprattutto tra i ragazzi, come strumento per migliorarsi nella vita o magari per affrontare la vita in un modo diverso ” ha aggiunto Artusa.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento