meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 18°
Mar, 18/06/2024 - 04:50

data-top

martedì 18 giugno 2024 | ore 05:03

Loreley-Fiore che Ride: musica che fa bene

La musica che fa bene. Loreley-Fiore che Ride, Fiore che Ride-Loreley: la forza della collaborazione, per dare vita e forma ad una proposta che partendo dal presente vuole guardare con particolare attenzione al futuro.
Castano / Sociale - Loreley-Fiore che Ride

La musica che fa bene. Loreley-Fiore che Ride, Fiore che Ride-Loreley: la forza della collaborazione, per dare vita e forma ad una proposta che partendo dal presente vuole guardare con particolare attenzione al futuro. Quando, insomma, le note e il mondo della disabilità si uniscono, regalando un sodalizio artistico-sociale fatto di amicizia, condivisione ed emozioni. Qual’è, allora, l’idea? Realizzare un nuovo album, nel classico stile rock italiano dello storico gruppo del Castanese, in occasione dei suoi 30 anni di carriera, con tutti i proventi del progetto che verranno interamente devoluti allo stesso Fiore che Ride, ormai da mesi in prima linea nella gestione e nelle varie attività dell’auditorium Paccagnini di Castano. E allora, pronti a entrare in studio per registrare le singole canzoni e vivere soprattutto un momento davvero magico e speciale. Aspettando, poi, ovviamente il grande giorno della presentazione ufficiale. “Una bellissima novità per tutti noi - commenta Nicoletta Romolo, presidente de ‘Il Fiore che Ride’ - Una collaborazione che ci riempie di orgoglio e soddisfazione e un ulteriore tassello che si aggiunge così al percorso che abbiamo intrapreso e che stiamo proseguendo con tanto impegno e attenzione”. “Vivere fianco a fianco di questa straordinaria realtà del nostro territorio è davvero magico - afferma Stefano Castellazzi, uno dei componenti dei ‘Loreley’ - Assieme, quindi, per fare qualcosa di concreto”.

LORELEY-FIORE CHE RIDE: LA FORZA DELLA COLLABORAZIONE

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento