meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Alcune nuvole 30°
Mer, 19/06/2024 - 15:50

data-top

mercoledì 19 giugno 2024 | ore 16:08

Un incontro con Mimmo Pesce

Una serata divertente/riflessiva promossa dall'Associazione 'Il Trenino Blu' con il tifoso e scrittore Mimmo Pesce. Uno spunto per rileggere, in modo diverso, l'autismo con i bambini.
Libri - Mimmo Pesce con 'Mio figlio è uno sgusciato'

Giovedì 23 marzo la Biblioteca 'Alda Merini' di Robecchetto con Induno ospiterà un personaggio noto al pubblico televisivo locale: Mimmo Pesce. Lo spunto è legato all'avvicinarsi della giornata per la consapevolezza per l'autismo ed è promosso dall'Associazione 'Il Trenino Blu'. L'iniziativa sarà alle ore 21 con ingresso libero.
L'ironia del 'tifoso napoletano' Mimmo Pesce presenterà il libro 'Mio figlio è uno sgusciato'. Ecco una breve sintesi del divertente e riflessivo libro.
"Cosa spinge papà Mimmo e suo figlio Tommaso a presentarsi tutti i giorni in gelateria, cascasse il mondo, in estate come in inverno, sotto il sole o una pioggia torrenziale? E perché Tommi è così fissato con i cartoni animati della Disney? Per scoprirlo dovrai salire a bordo di un mezzo di trasporto un po’ particolare. No, non è un’astronave, ma un capitone, capace di catapultarti avanti e indietro nel tempo, dentro la realtà degli sgusciati, in cui suoni, colori ed emozioni passano attraverso un guscio speciale, simile a quello di una tartaruga, che Tommi e tutti i ragazzi e le ragazze autistici come lui costruiscono per sentirsi protetti. Allaccia le cinture, quindi, e… forza Napoli! Direttamente dalla fortunata trasmissione TV Qui Studio A Voi Stadio, Mimmo Pesce ci sorprende con un libro che colpisce dritto al cuore. E lo fa scegliendo sette parole e 1⁄2 sull’autismo: guscio, superpoteri, scuola, festa, felicità, sfide, domani e… un’ultima sorpresa finale. Sono le parole su cui Mimmo basa questa storia vera, la sua, con cui ci fa commuovere e sorridere al tempo stesso, aprendo per la prima volta le porte del mondo di Tommi e della sua meravigliosa famiglia".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento