meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Ven, 27/01/2023 - 23:50

data-top

sabato 28 gennaio 2023 | ore 00:43

Insieme per il Roccolo

Arriva il soccorso dei sindaci e dei comuni vicini al Parco del Roccolo per aiutare Casorezzo e Busto garolfo nella loro battaglia decennale contro la discarica di rifiuti speciali.
Territorio - Parco del Roccolo

Arriva il soccorso dei sindaci e dei comuni vicini al Parco del Roccolo per aiutare Casorezzo e Busto garolfo nella loro battaglia decennale contro la discarica di rifiuti speciali. Anche gli altri comuni che fanno parte del Parco hanno partecipato all’ultimo ricorso al Tar, ma ora anche tutti gli altri primi cittadini dell’altomilanese hanno deciso di affiancare i colleghi Pierluca Oldani e Susanna Biondi nella battaglia che portano avanti da anni insieme ai Comitati di cittadini e all’Ente Parco del Roccolo per fermare quello che reputano uno scempio dal punto di vista ambientale. Se è vero che I comuni di Busto Garolfo e Casorezzo sono quelli colpiti in prima persona dalla vicenda, perché i lavori ora e la discarica domani hanno luogo al confine fra i due comuni, è vero anche che, sostengono da sempre Biondi e Oldani, una volta che si arriverà a inquinare la falda a farne le spese saranno tutti i cittadini di tutti i comuni del territorio. Una posizione chiarita, se mai ce ne fosse stato bisogno, anche pochi mesi fa negli incontri organizzati in provincia da Città metropolitana per spiegare il suo piano strategico di opere per il prossimo triennio. In quelle occasioni fu ribadito a chiare lettere a Michela Palestra, vice sindaco metropolitano, che la posizione della ex provincia era di estrema irresponsabilità verso il futuro ambientale dei comuni fra il Ticino e l’Olona.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento