meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Gio, 02/02/2023 - 07:50

data-top

giovedì 02 febbraio 2023 | ore 08:32

'Il Naviglio Ritrovato'

A Robecchetto con Induno, presso la biblioteca civica “Alda Merini”, in via Novara, venerdì 2 dicembre alle 20.30, verrà inaugurata la mostra “Il Naviglio Ritrovato – Paesaggio urbano e natura dell’Alto Naviglio Grande” di Maria Grazia Cardani.
Robecchetto / Eventi - La locandina della mostra

A Robecchetto con Induno, presso la biblioteca civica “Alda Merini”, in via Novara, venerdì 2 dicembre alle 20.30, verrà inaugurata la mostra “Il Naviglio Ritrovato – Paesaggio urbano e natura dell’Alto Naviglio Grande” di Maria Grazia Cardani. L’iniziativa culturale è promossa dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giorgio Braga, in collaborazione con l’associazione “Amici della Biblioteca”. La mostra si compone di trenta acquarelli che la robecchettese Maria Grazia Cardani, docente di lingua inglese e coordinatrice di progetti di valenza europea, ha realizzato per rappresentare il territorio in cui è cresciuta, da un lato mettendone in risalto le bellezze, come cascine, ponti e ambienti naturali che si trovano nel tratto compreso tra la diga del Panperduto e Robecco, dall’altro fornendo istantanee di un presente spesso caratterizzato da un malinconico degrado. "Sono lieta di inaugurare e valorizzare un progetto realizzato da una nostra concittadina che ha saputo cogliere, grazie alle sue doti artistiche, il paesaggio urbano e naturale dell'Alto Naviglio Grande, a noi tutti caro", afferma la consigliera comunale di Civitas con delega alla Cultura Sofia De Dionigi. La mostra potrà essere visitata fino al 31 dicembre negli orari di apertura della biblioteca comunale. In occasione dell’inaugurazione è previsto un rinfresco.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento