meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Ven, 02/12/2022 - 22:50

data-top

venerdì 02 dicembre 2022 | ore 23:00

'I nostri cari angeli'

I protagonisti sono persone anziane e sole immortalate nei mesi del lockdown in questa casa di riposo, in un momento in cui per motivi di sicurezza non potevano ricevere visite e parenti.
Robecchetto - 'I nostri cari angeli'

A Robecchetto con Induno, nella biblioteca civica “Alda Merini”, dal 2 al 30 novembre 2022, si potrà visitare la mostra fotografica di Diego Colombo dal titolo “I nostri cari Angeli”. È un evento culturale dedicato agli anziani organizzato dall’Amministrazione comunale, con il Patrocinio dell’“Opera Don Guanella” di Castano Primo.

Gli scatti in bianco e nero che saranno esposti in biblioteca fanno parte di un volume di Colombo, appassionato di fotografia e scrittura, che da vent’anni lavora in una casa di riposo a Castano Primo, occupandosi di riabilitazione motoria.

I protagonisti sono persone anziane e sole immortalate nei mesi del lockdown in questa casa di riposo, in un momento in cui per motivi di sicurezza non potevano ricevere visite e parenti.

Il sindaco Giorgio Braga e la consigliera di maggioranza con delega alla Cultura Sofia De Dionigi affermano: «È un ritratto commovente di un momento difficile della nostra storia recente, nonché un’occasione per riflettere insieme sull’importanza della cura e delle relazioni, con particolare riguardo agli anziani, naturali custodi della storia e delle tradizioni locali.

L’isolamento imposto dalla pandemia ha lasciato un segno indelebile, ha spezzato, bruscamente e per lunghi periodi, quei rapporti umani quotidiani che sono linfa vitale. Gli scatti fotografici di Colombo ci aiuteranno a non dimenticare i tempi più duri dell’emergenza sanitaria e a capire quanto sia importante prendersi cura del prossimo».

Il volume potrà essere acquistato in biblioteca e i proventi andranno interamente devoluti a Unicef.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento