meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 29°
Ven, 12/08/2022 - 17:20

data-top

venerdì 12 agosto 2022 | ore 17:46

La 'nuova' Turbighese

Pronti a ricominciare. L'inizio della preparazione è fissata per il 18 agosto, ma intanto la Turbighese ha ufficializzato la Prima Squadra per la prossima stagione.
Turbigo / Sport - Unione Sportiva Turbighese

Pronti a ricominciare. O meglio l'appuntamento è per il prossimo 18 agosto, ma intanto la Prima Squadra della Turbighese per la stagione 2022-2023 è praticamente fatta. Così, accanto alle conferme del mister Valerio Giubertoni (all'ottavo anno consecutivo con i rossoblu), del suo collaboratore Massimiliano Defenu Massimiliano (che si occuperà dei portieri) e del massaggiatore Michele Fortunati, ecco nello staff tecnico anche due nuove figure, ossia il direttore sportivo Marino Cattini (già dirigente) e il neo responsabile del Settore Giovanile Massimo Ponti. Mentre per quanto riguarda la rosa dei giocatori, il presidente Giordano Garavaglia e la società hanno lavorato per costruire una compagine che mettesse assieme esperienza, qualità e nuovi arrivi. Più nello specifico, sono stati riconfermati il portiere Pietro Belletti, i difensori Francesco Delia, Jonathan Ceccato, Guido Gambacorta e Cesare Santoli e i centrocampisti Davide Battaglia, Raoul Garavaglia e Matteo Castellaz. Chi, invece, si unisce al gruppo sono: Matteo Barbello (portiere), quindi per il reparto difensivo Roberto Dell'Aera, Davide Targa, Luca Orlando e Alessandro Marzorati; ancora, a centrocampo ecco Luca Ventola, Luca Lepori e Matteo Mussapp; infine, i neo attaccanti Matteo Masi, Michele Mattioni, Danilo Albanese e Alex Zoccheddu. "Ci ritroveramo il 18 agosto - commentano dalla società - Poi il 25 agosto è in programma la prima amichevole, in casa, contro Sizzano e il 28 andremo in tasferta a giocare contro il Borgolavezzaro. Due partite, inoltre, sono previste pure a settembre: l'1 contro il Momo e il 4 con il Fomarco".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento