meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 20°
Lun, 04/07/2022 - 23:20

data-top

lunedì 04 luglio 2022 | ore 23:45

Elezioni: 'corsa' a tre a San Giorgio

Circa settemila abitanti e tre candidati che si propongono per essere sindaci. San Giorgio su Legnano è tra i Comuni che, domenica 12 giugno, saranno chiamati a rinnovare le loro rappresentanze istituzionali e a designare l'erede del sindaco uscente Walter Cecchin non più candidabile perchè già sulla poltrona di piazza Quattro Novembre.
Politica - Elezioni amministrative (Foto internet)

Circa settemila abitanti e tre candidati che si propongono per essere sindaci. San Giorgio su Legnano è tra i Comuni che, domenica 12 giugno, saranno chiamati a rinnovare le loro rappresentanze istituzionali e a designare l'erede del sindaco uscente Walter Cecchin non più candidabile perchè già sulla poltrona di piazza Quattro Novembre per due mandati. Due rappresentano nomi già piuttosto noti nel panorama politico sangiorgese, il terzo, invece, un po' meno, ma ha comunque svolto già attività politica e non è quindi ascrivibile alla schiera dei neofiti. 'Vivere San Giorgio' punta su Claudio Ruggeri che di Cecchin, nell'ultimo scorcio amministrativo, è stato vicesindaco e, in caso di elezione, avrebbe quindi una sorta di promozione sul campo. "Per Vivere San Giorgio è un momento di svolta - si legge nell'incipit del programma elettorale - dopo dieci anni di Amministrazione guidata dal nostro sindaco Walter Cecchin, la lista si presenta davanti ai cittadini con un nuovo candidato sindaco e una squadra di governo rinnovata, cambiano alcune persone, ma ciò che non cambia sono i principi che in questi quattro anni ci hanno contraddistinto e rimane più forte che mai la voglia di lavorare insieme a favore della nostra comunità, stare con la gente, ascoltare i bisogni, individuare le migliori soluzioni, condividere le scelte igliori per la nostra collettività, continueremo a collaborare con tutte le realtà esistenti sul nostro territorio". Adriano Solbiati, candidato sindaco di 'Uniti per San Giorgio', ha anch'egli un passato di assessore nella giunta dell'ex primo cittadino Marzio Colombo. "Più sicurezza e pulizia in paese e più attenzione ai giovani e agli anziani - spiega la lista nel presentare le sue priorità- studio di fattibilità per la costruzione di una Rsa, casa di riposo per anziani, e riduzione del costo del sindaco". Terzo candidato è Francesco Nuccio che correrà per Forza Italia. Ha lavorato in passato per la commissione cultura della consulta provinciale degli studenti di Milano ed è appassionato di politica fin dai tempi del liceo e il suo desiderio è di dare una svolta alla politica sangiorgese con un particolare occhio all'ambiente e alla sicurezza.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento