meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 26°
Lun, 23/05/2022 - 18:50

data-top

lunedì 23 maggio 2022 | ore 19:47

342 positivi a Cuggiono

167 persone negativizzate e guarite, ma altri 178 nuovi positivi. Sono due le classi della materna in quarantena. Il Comune ha attivato un numero speciale per essere vicino ai cittadini.
Salute - Ragazza con la mascherina

Un 'saldo' quasi paritatorio tra guariti e nuove positività, ma che vede salire, seppure in forma più lieve, il numero del totale dei cittadini affetti da Coronavirus. Anche Cuggiono, come tutto il territorio, è nel pieno di questa quarta ondata.
"Per quanto riguarda l’andamento dei contagi da Covid-19, nell’ultima settimana abbiamo avuto la seguente evoluzione - spiega il sindaco Giovanni Cucchetti - 167 sono le persone che hanno avuto l’esito negativo del tampone di verifica e sono definitivamente guarite, 178 sono stati invece i nuovi casi positivi. Ad oggi sono quindi 342 i nostri concittadini positivi.
Per quanto riguarda la scuola abbiamo due sezioni della materna in quarantena fino al 22 gennaio.
A causa del numero molto elevato dei casi e delle informazioni sui contagi che arrivano con qualche giorno di ritardo, non ci è possibile contattare tutti rapidamente, pertanto le persone positive o poste in quarantena obbligatoria nel caso in cui avessero bisogno di un aiuto, possono chiamare i Servizi del Comune ai numeri 0297263221 o 0297263219 dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12.00.
Rispettiamo scrupolosamente le norme, continuiamo ad essere prudenti e usare tutte le cautele che ben conosciamo. Ricordiamoci che è obbligatorio indossare sempre le mascherine anche all’aperto e vaccinarsi è fondamentale per combattere la pandemia in corso.
A seguito di richieste di chiarimenti che mi sono pervenute in merito all’obbligo di indossare le mascherine all’aperto, riporto quanto precisato dal Governo a seguito dell’emanazione del Decreto Legge:
L’obbligo non è comunque previsto per:
- bambini sotto i 6 anni di età;
- persone che, per la loro invalidità o patologia, non possono indossare la mascherina;
- operatori o persone che, per assistere una persona con disabilità, non possono a loro volta indossare la mascherina (per esempio: chi debba interloquire nella L.I.S. con persona non udente).
Inoltre, non è obbligatorio indossare la mascherina, sia all’aperto che al chiuso:
- mentre si effettua l’attività sportiva;
- mentre si mangia o si beve, nei luoghi e negli orari in cui è consentito;
- quando, per le caratteristiche dei luoghi o per le circostanze di fatto, sia garantito in modo continuativo l’isolamento da persone non conviventi
In sintesi, all’aperto non è obbligatorio indossarla quando si è soli e si sta facendo una
passeggiata in campagna, ma in tutte le occasioni in cui non è possibile mantenere una adeguata distanza di sicurezza da persone non conviventi.
Positivi per classi di età:
0-10: 16
11-20: 50
21-30: 46
31-40: 50
41-50: 76
51-60: 57
61-70: 22
>70: 25
L’età media dei contagiati è di 40 anni

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento