meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Mer, 01/12/2021 - 23:20

data-top

domenica 05 dicembre 2021 | ore 05:49

De Bernardi in consiglio comunale

Dopo le dimissioni di Costantino Canziani, consigliere di maggioranza, al suo posto, adesso, in consiglio comunale è entrato Elisa De Bernardi.
Castano - Elisa De Bernardi

Cambio in consiglio comunale a Castano. Dopo le dimissioni del consigliere d maggioranza Costantino Canziani, infatti, proprio nelle scorse ore c'è stata la sua sostituzione sui banchi della massima assise cittadina. Al suo posto, allora, ecco adesso Elisa De Bernardi. "Vogliamo fare a Canziani tutti gli 'in bocca al lupo' del caso - ha detto il sindaco Giuseppe Pignatiello - Con lui abbiamo lavorato per diversi anni assieme e lo ringraziamo per il lavoro svolto e per la competenza che ha sempre messo in campo. A sostituirlo, quindi, ci sarà la nuova consigliere De Bernardi, alla quale facciamo i migliori auguri e diamo il benvenuto". "Innanzitutto, un saluto al sindaco, ai membri della giunta e a tutti i colleghi consiglieri - ha dichiarato la neo entrata - Quindi, ritengo che quella che mi sta capitando in questo momento sia un'opportunità, perché all'esito delle elezioni non tutti i candidati hanno il privilegio di potersi sedere poi in consiglio. Rispetto molto la massima assise cittadina, come istituzione, e penso che questa assemblea sia il luogo dove si possono rappresentare meglio gli interessi della collettività, ma anche dei singoli cittadini, palensandone quelle che sono le varie necessità. Da parte, sicuramente, cercherò di onorare l'incarico, mettendo a disposizione della comunità, non solo il tempo e le idee, bensì le mie capacità professionali nello specifico. Detto ciò, mi auguro che si possa collaborare reciprocamente e auguro ad ognuno buon lavoro".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento