meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 18°
Lun, 18/10/2021 - 15:20

data-top

martedì 19 ottobre 2021 | ore 21:23

"Determinati a proseguire il cammino"

In attesa del voto del 3 e 4 ottobre, tre domande ai candidati sindaci. Ecco, allora, Paola Rolfi, sindaco uscente in corsa per il 'bis' con 'Civica Dairago'.
Dairago / Politica - Paola Rolfi

Il 3 e 4 ottobre sarà il momento di recarsi alle urne per eleggere i nuovi sindaci e le future Amministrazioni comunali; ma prima ecco tre domande che abbiamo voluto fare ai candidati delle singole liste presenti al voto. Siamo, allora, a Dairago con Paola Rolfi, sindaco uscente e di nuovo in corsa con 'Civica Dairago'. I punti di forza della lista? Siamo sette donne e sei uomini con la voglia di lavorare per Dairago. Persone motivate che mettono la loro esperienza al servizio della comunità. Una rosa di candidati inseriti in diversi ambiti sia lavorativi che sociali, in grado di offrire una panoramica ampia di interventi su tutta la popolazione. Il progetto più importante del programma? Tutto il programma merita attenzione, ma tra i punti più urgenti e importanti: la riqualifica del campo sportivo. Inoltre, l’obiettivo è quello di continuare con il lavoro fatto fino ad ora, cercando però di migliorare sempre di più l’operato affinché tutta la popolazione possa vivere in un ambiente che rispetti e tuteli i bisogni e le esigenze di ognuno. Punti di forza saranno la cittadinanza attiva, l’aspetto green con azioni incentrate sulla mobilità sostenibile, già in cantiere progetti di piste ciclabili comunali e intercomunali, incentivi per chi sceglie responsabilmente l’uso della bicicletta per recarsi sul luogo di lavoro o istruzione e la sostituzione dei punti luce con impianti a led. Inoltre, attenzione al sociale. Perché votare la vostra lista? Siamo una squadra determinata nel proseguire il cammino verso una Dairago bella da vivere. La parola ‘civica’ per noi racchiude questo significato: concreti, impegnati, inclusivi, coerenti, appassionati

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento