meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 11°
Lun, 03/05/2021 - 06:50

data-top

domenica 09 maggio 2021 | ore 03:07

Palestra... 'a cielo aperto'

Palestre ancora chiuse e così, dopo mesi e mesi lunghi e difficili, si cercano soluzioni alternative e ci si reinventa. Alla International Kettlebell Lifting Academy di Turbigo, l'attività, adesso, si fa all'aria aperta. "Subito una buona risposta".
Turbigo - Oleh Ilika

Dentro non si può e allora tutti... all'aperto. In fondo, se c'è da trovare soluzioni alternative e reinventarsi, beh Oleh Ilika non è certo uno di quelli che si tira indietro, anzi. Così ecco che, con la sua palestra ormai chiusa da mesi e mesi per l'emergenza Covid-19, ha pensato "Perché non spostare l'attività, appunto, fuori?". Detto e, subito, fatto. "Siamo partiti - racconta il titolare della International Kettlebell Lifting Academy di Turbigo - Era un'idea che avevo già da tempo, ma ovvio con l'inverno e il freddo non era possibile da mettere in partica. Ora, invece, che sta arrivando la bella stagione, ho voluto provare a realizzarla, nella speranza che presto, comunque, possano tornare a farci riaprire". Un anno lungo e complicato, durante il quale, al di là di qualche sporadico momento, si è dovuti sempre rimanere fermi. "Non ce la facciamo più - spiega - Dall'aspetto economico fino alla parte mentale, infatti, siamo stanchi e provati. Qualcosa che non credevamo potesse accadere, ma, adesso, non vogliamo più rimanere immobili e, da qui, pertanto questa proposta". Varcato il cancello della struttura di via Nosate, insomma, ci si trova di fronte a quella che è stata ribattezzata una vera e propria 'palestra a cielo aperto'. "Abbiamo creato gli appositi spazi - continua Oleh - Ci sono, ad esempio, le sbarre, le pedane, le panche, i bilancieri e le varie attrezzature per allenarsi". E farlo in totale sicurezza. "Innanzitutto si lavora su appuntamento - ribadisce - Quindi, chi viene deve presentarsi già pronto per l'attività (è vietato, infatti, l'utilizzo degli spogliatoi e delle docce) e, in parallelo, ecco i punti dove avviene la misurazione della febbre e l'igienizzazione delle mani, oltre ad avere sempre a disposizione sul posto i prodotti per la sanificazione degli strumenti".

PALESTRE ANCORA CHIUSE: "CI ALLENIAMO FUORI"

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento