meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto 11°
Dom, 11/04/2021 - 19:50

data-top

domenica 11 aprile 2021 | ore 20:38

Storie digitali per la pediatria

Il Rotaract Club Magenta ha voluto consegnare dei libri ai bambini ricoverati all'Ospedale Fornarli con una veste e una forma tutte nuove.
Magenta - Storie digitali in pediatria

In un periodo in cui il distanziamento sociale ci ha obbligati a cambiare gli stili di vita e a sfruttare maggiormente la digitalizzazione, il Rotaract Club Magenta ha voluto portare avanti un Service consolidato ormai da anni con il reparto di Pediatria dell’Ospedale “Giuseppe Fornaroli” di Magenta, ovvero la consegna dei libri ai bambini ricoverati in ospedale, dandogli, però, una veste e una forma tutte nuove.

L’iniziativa è stata eseguita in una modalità “covid-free” totalmente reiventata e digitale: i soci del Rotaract Club Magenta hanno fatto sentire la loro vicinanza ai bambini nonostante la distanza, registrandosi con smartphone e tablet mentre leggevano alcune storie e favole, come “Cenerentola”, “Pinocchio”, “I tre porcellini”, “La Giornata Pigiamata”, “Biancaneve e i sette Nani”, e molte altre. Per poterle ascoltare, sono stati consegnati ai bambini dei QR Code plastificati e personalizzati con disegni realizzati dai ragazzi Associazione “La Quercia” ONLUS: è sufficiente inquadrarli per essere automaticamente indirizzati alla pagina del sito di Club su cui sono caricati i contenuti.

Sabato 27 Marzo, Francesca Morani e Laura Bachmann, rispettivamente Presidente e Past-President del Rotaract Club Magenta, nel pieno rispetto delle misure anti-covid, sono state accolte in Pediatria dalla dott.ssa Racchi ed hanno consegnato i QR Code.

L’iniziativa, come molte altre che ha visto coinvolti in questi anni la giovane associazione, ha l’obiettivo di rendere più piacevole la permanenza dei bambini in ospedale, facendo vivere loro momenti di svago e spensieratezza, soprattutto in un periodo difficile come questo, dove non c’è niente di più caldo di una voce amica che ti legge una piacevole storia.
Questo progetto è forse l’esempio più fulgido della capacità del mondo giovanile di muoversi all’interno del terzo settore con continuità, adattandosi alle mutate esigenze e anzi, reagendo a ciò che accade.

Il Rotaract Club Magenta vuole ringraziare in primis Luciana Parola, Direttore dell’ U.O. Pediatria e Neonatologia dell’Ospedale Fornaroli di Magenta, la coordinatrice infermieristica Lucia Ferrari e Roberto Ravani, Presidente dell’Associazione “La Quercia Onlus”, per la disponibilità, la pronta collaborazione e l’entusiasmo che dimostrano sostenendo queste iniziative; il ringraziamento va inoltre a tutti i soci del Club che si sono resi disponibili, cogliendo l’iniziativa con grande spirito di partecipazione.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento