meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 20°
Lun, 04/07/2022 - 22:20

data-top

lunedì 04 luglio 2022 | ore 22:34

Contributo all'Aicit

Domenica pomeriggio, nel corso dell’intervallo della partita di calcio tra la squadra di casa dell’ASD Concordia Robecco e la Ticinia Robecchetto, il presidente dell’associazione Concordia Club Flavio Cislaghi, ha donato un contributo all’Aicit.
Magenta - Contributo all'Aicit

Tantissime persone e associazioni riconoscono il prezioso lavoro svolto quotidianamente dai volontari dell’Aicit Magenta, l’associazione che esegue il traposto di pazienti all’ospedale San Raffaele per le terapie radianti. Domenica pomeriggio, nel corso dell’intervallo della partita di calcio tra la squadra di casa dell’ASD Concordia Robecco e la Ticinia Robecchetto, il presidente dell’associazione Concordia Club Flavio Cislaghi, ha donato un contributo all’Aicit.

“Una piccola somma, ma decisa con il cuore”, ha detto Ottavio Cislaghi, papà di Flavio. Il Concordia Club è nato proprio a seguito della morte, avvenuta ormai diversi anni fa, del giovane Flavio. “Periodicamente facciamo donazioni, organizziamo eventi per i più giovani e tanto altro – ha aggiunto Cislaghi – tutto nel nome di mio figlio al quale è stato intitolato un campo da calcio”.

Come il Concordia Club è nato nel nome di Flavio Cislaghi, così l’Aicit è nato nel nome di Roberto Corneo. “Due cose che ci accomunano – ha detto il presidente dell’Aicit Daniele Bolzonella – Oggi noi lottiamo contro i tumori grazie ai nostri volontari e ai 4 pulmini che si muovono ogni giorno per il San Raffaele. Contributi come questo verranno utilizzati per l’acquisto di apparecchiature. Ad oggi sono allo studio due strumenti da donare all’ospedale Fornaroli di Magenta, uno per la radiologia e l’altro per l’urologia. L’obiettivo è di consegnarli prima dell’estate”.

Alla consegna del contributo erano presenti oltre a Bolzonella per l’Aicit e a Cislaghi, i componenti del direttivo Aicit Marina Corneo e Giuseppe Garanzini, il presidente dell’ASD Concordia Robecco Calcio Stefano Scacchi e il dottor Alfredo Punzi.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento