meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 19°
Sab, 27/02/2021 - 12:20

data-top

sabato 27 febbraio 2021 | ore 13:27

Natale con il cuore

Un serie di momenti, distanti ma uniti, per vivere le prossime festività. Il programma del 'Natale Castanese' per tutti i cittadini di Castano. Un periodo diverso dal solito...
Castano - Le luminarie di Natale

Un Natale che, inevitabilmente, sarà diverso (l'emergenza Covid-19), ma che, comunque, vorrà essere lo stesso un momento per stare insieme... con il cuore. Ed è proprio dalla parola 'cuore' che l'Amministrazione comunale di Castano ha voluto partire per mettere 'nero su bianco' il programma delle prossime festività. Così, dopo l'accensione in diretta Facebook delle luminarie sabato scorso (5 dicembre), adesso si proseguirà con 'Natale con Gianni Rodari' (calendario dell'Avvento del Polo Culturale del Castanese disponibili sul sito del Comune - www.comune.castanoprimo.mi.it), poi 'La Fantasia di Babbo Natale' (concorso fotografico di addobbi fino al 6 gennaio), ancora 'Un libro per Natale' (presentazione di 'Previati, la Via Crucis di Castano Primo', a cura della professoressa Cristina Moscatelli; il 17 dicembre, alle 18, in diretta Facebook), 'Babbo Natale a scuola' (gli auguri ai ragazzi, distanti ma uniti; il 22 dicembre, in collaborazione con il comitato genitori dell'istituto comprensivo 'Falcone e Borsellino'), quindi 'Castano dal cuore d'oro' (il 4 gennaio, alle 18, ringraziamento alle associazioni di volontariato che hanno prestato aiuto durante la pandemia; sempre in diretta Facebook), per arrivare, infine, a '... e vennero dall'Oriente' (5 gennaio, alle 18, celebrazione delle nuove cittadinanze italiane, in diretta Facebook) e 'La Befana viene in truck' (6 gennaio; la befana, appunto, girerà per le vie della città a bordo di un bellissimo truck).

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento