meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Ven, 27/11/2020 - 21:20

data-top

venerdì 27 novembre 2020 | ore 21:33

Piscina: chiusura temporanea

Purtroppo con il nuovo DPCM il governo ha reso di fatto reso inutili questi sforzi chiudendo indistintamente tutti gli impianti sportivi.
Cuggiono - Chiusura temporanea della piscina

Con l’uscita del DPCM del 25 ottobre 2020 le speranze di potersi mantenere in forma nelle Palestre e nelle Piscine che fin da giugno avevano provveduto, nel rispetto delle varie disposizioni, a tutte le norme per garantire la massima sicurezza ai clienti. 
Investimenti di tempo e denaro che hanno reso possibile, fino al giorno prima del decreto, l’attività motoria in sicurezza e senza che di fatto ci siano stati eclatanti casi nelle palestre e nessuno nelle piscine.
 Purtroppo con il nuovo DPCM il governo ha reso di fatto reso inutili questi sforzi chiudendo indistintamente tutti gli impianti sportivi.
 Pertanto anche la GAMES snc che gestisce la Piscina di Cuggiono, consapevole di aver fatto il possibile per essere totalmente a norma e in regola con le disposizioni di legge atte alla salvaguardia della propria clientela deve prendere atto che, in nome del suddetto decreto, dovrà restare chiusa fino al 24 novembre (Salvo nuove disposizioni). 
Una decisione che non dipende minimamente dalla società di gestione che però necessariamente 
va rispettata.


Potrete trovare gli eventuali aggiornamenti sul sito www.gamesafg.it o sulla pagina Facebook 
della Piscina di Cuggiono.

(https://www.facebook.com/Piscina-di-Cuggiono-Gestione-Games-snc-12714225...)

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento