meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 21°
Ven, 14/08/2020 - 07:20

data-top

venerdì 14 agosto 2020 | ore 08:14

Dairago: Palio rinviato

La diffusione del Covid-19, infatti, ha indotto Comune e contrade a rinviare il Palio di Dairago al 2021 per esigenze di sicurezza. Una scelta condivisa da Comune e contrade.
Dairago - Un'edizione passata del Palio (Foto d'archivio)

La sua indizione era prevista come di consueto. Sia come elemento di valorizzazione del territorio e delle sue tradizioni sia come momento di aggregazione sia pur a suon di competizioni. Lui, però, il palio di Dairago, per quest'anno resterà a riposo forzato. La diffusione del Covid-19, infatti, ha indotto Comune e contrade a rinviare la kermesse al 2021 per esigenze di sicurezza. Dicendosi rammaricata per questa necessità di procrastinare l'evento, il sindaco Paola Rolfi spiega: "L'incertezza dell'evolversi della situazione epidemiologica, le attuali restrizioni nello svolgimento di manifestazioni con partecipazione di pubblico e i tempi estremamente limitati per l'eventuale organizzazione del Palio delle contrade nel mese di settembre sono gli elementi che ci hanno portato a condividere tale decisione". Una scelta certamente non semplice e sofferta visto il ruolo di coagulo delle varie anime del paese che il Palio sa sempre esercitare in ogni fascia anagrafica. Ma d'altra parte, ammette il primo cittadino "Organizzare il Palio in queste condizioni significherebbe snaturare le sue caratteristiche e limitare il coinvolgimento dei cittadini". E dunque, i firmatari del comunicato ovvero, oltre a Rolfi, anche il consigliere comunale Gabriele Gaspari, il capo della contrada 'A Monde' Patrizia Teresa Clemente, quello della contrada 'Kruzeta' Matteo Calloni e i primus inter pares di 'Madonna in Campagna' e 'San Ginisi' Massimo Xotta e Monica Milani hanno optato per questa decisione. Una festa che è solo rimandata, ma certamente si presenterà nell'anno a venire con un supplemento di entusiasmo.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento