meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 16°
Mar, 18/02/2020 - 16:50

data-top

martedì 18 febbraio 2020 | ore 17:36

"L'importanza del NUE 112"

11 febbraio: giornata europea del Numero Unico d'Emergenza Europeo. Anche l'Amministrazione comunale di Turbigo in campo per farlo conoscere alla cittadinanza.
Turbigo / Salute - L'importanza del NUE 112

11 febbraio: giornata europea dell'1-1-2, il numero unico che i cittadini possono utilizzare in Italia (Lombardia, Roma città, Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e Sicilia e in estensione anche nelle altre Regioni/Province) e in Europa per contattare i soccorsi (Forze di Pubblica Sicurezza, Vigili del Fuoco e Soccorso sanitario) in caso di emergenza. Ma, se una parte della popolazione lo conosce, un'altra, certamente, significativa, purtroppo, non lo sà ancora. Serve, insomma, comunicare e farlo in maniera sempre più diretta, concreta e mirata, affinché si arrivi a tutti. Lo sa bene l'Amministrazione comunale di Turbigo che, proprio in questa direzione, si è mossa e si sta muovendo. “Dalle statistiche risulta che solamente il 30% della popolazione conosca realmente le funzioni del Numero Unico Emergenze 1-1-2 – dichiarano il sindaco Christian Garavaglia e l’assessore alla Sicurezza Mattia Chiandotto – Pertanto, come governo turbighese, in occasione, appunto, della giornata europea del NUE 112, abbiamo deciso di scendere in campo in prima persona, per sostenere ed amplificare ulteriormente la comunicazione attraverso i nostri canali, così che la cittadinanza sia sempre più informata e attiva verso il sistema delle emergenze e le tecnologie sviluppate, come ad esempio l’applicazione 'Where Are U', utilizzabile da chiunque (comprese le persone con disabilità uditiva o sordomute). Vorremmo, inoltre, ricordare che oltre al NUE 1-1-2 si può richiedere l’intervento della Polizia Locale al 347/5230050 nelle fasce diurne della giornata”. E' importante sottolineare, infine, come attraverso il gps dell'utente l'applicazione 'Where are U' permette di localizzare la posizione del richiedente; non solo: consente anche di effettuare una chiamata 'muta' e con appositi pulsanti è possibile segnalare il tipo di soccorso richiesto.

Invia nuovo commento