meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto
Sab, 18/01/2020 - 09:50

data-top

sabato 18 gennaio 2020 | ore 10:44

“La bocca ha divorato il fiume”

Attraverso una coinvolgente narrazione e con l'ausilio della musica verrà raccontato un assurdo genocidio chiamato “Porrajmos”.
Eventi - “La bocca ha divorato il fiume” (da internet)

In occasione della Giornata della Memoria, il giorno 24 gennaio 2020 alle ore 21.00 presso la sala F. Virga della Biblioteca di Inveruno, verrà presentato lo spettacolo “La bocca ha divorato il fiume”, interpretato dal cantastorie Matteo Curatella (Le Mat). Attraverso una coinvolgente narrazione e con l'ausilio della musica verrà raccontato un assurdo genocidio chiamato 'Porrajmos', che significa il grande divoramento. Una storia poco conosciuta ai più che vide lo sterminio di migliaia di bambini, donne e uomini di etnia Rom e Sinti perpetrato da parte dei nazisti durante la seconda guerra mondiale. Un episodio vergognoso e terribile di cui si parla poco e che non compare in nessun libro di storia, anche se si stima che questo eccidio provocò la morte di 500.000 persone. Lo spettacolo è rivolto ad adulti e ragazzi, un’occasione per conoscere la storia attraverso il teatro, un doveroso momento di riflessione su tematiche drammaticamente attuali e sulle terribili conseguenze della guerra.
L'ingresso è libero.

Invia nuovo commento