meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue, leggera pioggia 18°
Mar, 04/08/2020 - 03:50

data-top

martedì 04 agosto 2020 | ore 04:25

Il presepe 'Lego' è... primo

Il bellissimo lavoro realizzato alla scuola Materna - Ente Morale di via Giolitti a Castano Primo, sul gradino più alto del podio al 'Concorso Presepi' diocesano promosso dalla Fom.
Castano - Il presepe, tutto realizzato con i Lego, della scuola Materna di via Giolitti

C'era chi l'aveva ribattezzato "Un Natale tutto da... costruire". E, alla fine, l'hanno costruito (eccome!) alla scuola Materna - Ente Morale di via Giolitti Castano Primo. Anzi, l'hanno fatto in maniera davvero eccezionale. Già, perché il bellissimo presepe dell'importante realtà cittadina, tutto realizzato con i mitici e intramontabili mattoncini Lego (idea dei papà e che ha visto il coinvolgimento dei più piccoli, delle famiglie e dei castanesi), è arrivato nientemeno che al primo posto a livello diocesano del '67° Concorso Presepi per la città di Milano e 32° Concorso Presepi per la Diocesi di Milano' (categoria Scuole dell'Infanzia), promosso dalla Fom. "Una grande emozione e una soddisfazione immensa - commentano - Quest'anno la semplicità di un gioco di mattoncini ha unito bimbi e famiglie intorno alla Natività. Quest’anno è stato speciale... e oggi vogliamo, allora, dire grazie a tutti coloro che hanno voluto partecipare alla proposta mettendo a disposizione i tanti Lego che sono andati a comporre, poi, il presepe; e, ovvio, un ringraziamento anche alle persone che hanno veicolato il nostro appello e alle famiglie ed ai bimbi che, con tanto impegno e passione, si sono cimentati nella realizzazione delle singole parti". Un vero e proprio lavoro di squadra,insomma, quello messo in campo, perché, fin da subito, le parole chiave sono state condivisione, collaborazione e gruppo, affinché il Santo Natale fosse veramente qualcosa di speciale e magico, dove chiunque potesse essere protagonista.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento