meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 14°
Dom, 27/09/2020 - 10:20

data-top

domenica 27 settembre 2020 | ore 11:26

'Motoys Motor Fest'

Un appuntamento per gli appassionati di motori e 'due ruote', nato con l'intento di promuovere le attività motociclistiche quali strada, pista e fuoristrada.
Eventi / Motori - 'Motoys Motor Fest'

Il 'Motoys Motor Fest' è di fatto una festa organizzata con la scusa del Contest di moto Special; perché proprio questa è l’aria che si respira quando ci si immerge nell'vento che si svolge in quella terra che è a metà tra Novara e il Lago Maggiore. 
Nato l’anno scorso come evento motociclistico dedicato alle special su base Ducati, visto che la forza principale in campo è costituita dal Novara Rider Club (DOC) – Ducati, quest’anno si è evoluto allargando la partecipazione a tutti i possessori di moto di ogni brand. 
Creato e organizzato da Alessandro Pelosio e il suo staff, tra cui l’amico Claudio Premoli, con l'intento di promuovere le attività motociclistiche quali strada, pista e fuoristrada.
Così anche quest’anno per due giorni il Bulè Adventure Park di Bellinzago Novarese (NO) è stato invaso dalle due ruote e la calma delle campagne Novaresi è stata scossa dal suono dei motori.
Uno spazio espositivo nel verde dove hanno trovato posto aziende e operatori del settore e stand a tema moto con una struttura dedicata calmare la fame e la sete.
Attorno alle moto esposte, davvero di notevole interesse, e al contest dedicato ruotava la festa fatta di musica dal vivo, sfilate di abbigliamento tecnico e moda, balli e body painting.
Insomma impossibile annoiarsi.
Spazio anche alle 4 ruote con Mini preparate e Lotus giusto per dare del pepe in più all’evento.
Importanza anche alla sicurezza con il coinvolgimento dell’associazione 2Nove9 pronta a spiegare la propria lodevole attività.
Domenica pomeriggio la giuria si è espressa e le moto sono state premiato con l’immancabile sgasata collettiva che per qualche minuto ha preso il posto della musica dal vivo.
La ricca lotteria, con premi offerti dalle molte aziende che hanno contribuito all’evento, ha chiuso il Motoys Motor Fest 2019 con l’appuntamento ufficiale alla prossima edizione.

LE CLASSIFICHE

Categoria Free:
1° Alberto La Paglia (Monster 750; anche Best in Show), 2° Mattia Zamperiolo (Monster 696), 
3° Franco Orsillo (Ducati S4R). 
Categoria Kustom: 
1° Andrea Salvador (Chopper 1800 autocostruito), 
2° Paolo Diosi (HD FLST F carburatore), 
3° Vincenzo Lanzo (HD Fatboy); 
Premio al customizer più giovane (15 anni): Manuel Vandini (Honda XL 125).

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento