meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 23°
Mer, 18/09/2019 - 12:20

data-top

mercoledì 18 settembre 2019 | ore 13:11

Uomo dà fuoco alla chiesa

Dopo una giornata di indagini e raccolta informazioni, i Carabinieri sono riusciti ad identificare il folle che ha causato il gesto.
Villa Cortese - Vigili del Fuoco fuori di chiesa

Erano da poco passate le 17.30 di una tranquilla domenica. I battesimi dei nuovi nati in paese si stavano concludendo quando il parroco di Villa Cortese si è accorto di qualcosa.
Don Maurizio Toia, si è subito accorto di qualcosa di strano: le fiamme hanno avvolto uno dei confessionali, estendendosi poi a uno sgabuzzino. I Vigili del fuoco, intervenuti prontamente, hanno provveduto innanzitutto a mettere l’area in sicurezza, ma la situazione si è un po’ complicata a causa della presenza di materiale plastico all’interno del ripostiglio, oggetti che bruciando hanno sprigionato una densa nube di fumo. La chiesa, nella quale si erano conclusi da poco i battesimi, è stata evacuata.
Sul posto la centrale operativa del 118 ha inviato per precauzione anche un’ambulanza della Croce bianca di Legnano. Fortunatamente però non si sono registrati feriti.
Dopo una giornata di indagini e raccolta informazioni, i Carabinieri sono riusciti ad identificare il folle che ha causato il gesto: si tratta un tossicodipendente pregiudicato di 47 anni l’uomo che ieri, domenica 8 settembre 2019, ha appiccato il fuoco nella chiesa di Villa Cortese. L’uomo è stato identificato dai carabinieri della Compagnia di Legnano. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il piromane avrebbe dato alle fiamme la tenda e la poltrona del confessionale, dandosi poi alla fuga.

Invia nuovo commento