meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 27°
Sab, 17/08/2019 - 19:20

data-top

sabato 17 agosto 2019 | ore 19:36

Il paese si accende coi 'Lumi'

Torna la ‘Notte dei Lumi’ a Cuggiono. Sabato 6 luglio, infatti, si svolgerà la quinta edizione della manifestazione estiva cuggionese. Appuntamenti per grandi e piccoli.
Cuggiono - La 'Notte dei Lumi' (Foto d'archivio)

Torna la ‘Notte dei Lumi’ a Cuggiono. Sabato 6 luglio, infatti, si svolgerà la quinta edizione della manifestazione estiva cuggionese, una sorta di ‘Notte bianca’, ma con la possibilità di gustare piatti locali, street food, il tutto con sottofondo musicale dal vivo. Dalle 19.30 all’1.30 il centro del paese (via San Rocco, piazza San Giorgio, via Gualdoni, piazza XXV Aprile, piazza Carlo Berra, via Piantanida, piazzale della Posta, Largo Chiesa Vecchia, via Cavour, piazza della Vittoria, via Vittorio Emanuele II e piazza S. Maurizio) sarà animato da colori, profumi e musica. La serata, molto frequentata sin dal suo esordio nel 2015, anche quest’anno offrirà non solo intrattenimento musicale e prelibatezze culinarie, ma molto di più. Sono infatti previste numerose manifestazioni, tra le quali: giostre in piazza XXV Aprile, giochi culturali, mercatini, esposizione automobilistica e di motocicli tra piazza S. Giorgio e Largo Chiesa Vecchia, animazioni per bambini in Largo Chiesa Vecchia e mostra di pittura in via Piantanida. Come già precisato, tanti saranno i gruppi musicali che si esibiranno dal vivo: Davide & Nadia, Gerli and the Folk Friends, gli Amici di Lucio, i Flyer, Mama Band, Tidal Island, Shouth, Stroker e Los Picios Mariachi Baluba. È prevista infine la scuola di ballo con dj in piazza San Maurizio. “C’è stata una stretta collaborazione tra il Comitato organizzatore e il Comune, senza dimenticare l’atteggiamento propositivo dei commercianti cuggionesi - commenta Luigi Tresoldi, vicesindaco e assessore, con delega alle manifestazioni ed eventi - ‘La Notte dei Lumi’ è patrocinata dal Comune di Cuggiono, che interverrà per favorire un evento molto seguito, a partire dall’assistenza in tema di sicurezza, dalla presenza della Polizia locale alla chiusura al traffico delle strade coinvolte, fino agli interventi di pulizia straordinari successivi alla ‘Notte dei Lumi’. Il Comune contribuisce, inoltre, al pagamento della SIAE per i gruppi musicali che si esibiranno e, infine, non richiede ai partecipanti di pagare l’occupazione del suolo pubblico”.

Invia nuovo commento