meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue, leggera pioggia 12°
Lun, 20/05/2019 - 07:20

data-top

lunedì 20 maggio 2019 | ore 08:23

'Ric-amati...'

In occasione della festa della donna quest'anno il Comune di Inveruno ospiterà presso la Sala Virga (biblioteca comunale) la mostra fotografica 'Ric-amati. Fili d’arte e parole'.
Inveruno - 'Ric-amati. Fili d'arte e parole'

In occasione della festa della donna quest'anno il Comune di Inveruno ospiterà presso la Sala Virga (biblioteca comunale) la mostra fotografica 'Ric-amati. Fili d’arte e parole'. Il progetto fotografico e poetico è frutto dell’incontro di due donne e di un romanzo, Strisce pedonali di Agnese Coppola che le ha fatte incontrare, ancor prima di conoscersi. Da questa amicizia nasce, appunto, 'Ric-amati', un momento d’arte e di riflessione in cui immagini e parole si intrecciano come i fili dei legami che le donne sanno tessere con la forza e la loro delicatezza. Le fotografie hanno ad oggetto le mani di donne incontrate e ritratte per strada, nei giardini pubblici o nell'intimità delle loro case nel momento in cui ricamano, usano la macchina per cucire, lavorano ai ferri o all'uncinetto, al tombolo, in cui intrecciano corde per creare arazzi. Questo progetto è un omaggio alle donne, a tutte le donne di qualsiasi età, giovani, mature e anziane e di qualsiasi provenienza geografica e sociale; è un omaggio al loro fascino, alla loro capacità di accudire, di sapersi occupare degli altri, alla loro predisposizione alla pace, perché “l’unica cosa che conta nella vita è l’amore che puoi dare a chi te lo chiede, che siano i figli, i nonni o la prima persona che incontrerai per strada, perché quello che non abbiamo dato pesa più di qualunque cosa possiamo aver perso”. La mostra verrà inaugurata il 15 marzo 21 con un reading poetico, pensato e condotto dalla poetessa Agnese Coppola. Durante la serata i poeti Regina Caterina, Antonio Laneve, Claudio Lepri, Barbara Rabita, Savina Speranza reciteranno alcune loro poesie dedicate al tema delle mani e alla figura femminile e le ragazze della Pink Community ci racconteranno, attraverso la lettura, storie di donne e d’amore. La serata sarà accompagnata da intermezzi musicali con flauto e pianoforte dei musicisti Marta Garagiola, Maria Barattiero e Lorenzo Garavaglia. Saranno presenti con un banchetto alcuni volontari del Centro antiviolenza Auser Filo Rosa di Legnano. E, al termine sarà servito un buffet offerto da Rockantina’s Friends. La mostra fotografica, poi, sarà visitabile fino a domenica 24 marzo, negli orari di apertura della biblioteca (martedì 14 -18 e 20 -22; mercoledì 9 - 12.30 e 14 - 17.45; giovedì 14 - 17.45; venerdì 14 - 17.45; sabato 9 - 12.30; domenica 10.30 - 12.30).

Invia nuovo commento