meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Ven, 22/02/2019 - 01:50

data-top

venerdì 22 febbraio 2019 | ore 02:40

#noiCIsiamo!

La Unet E-Work Busto Arsizio, dopo il vittorioso turno infrasettimanale di campionato con Chieri, si butta a capofitto sulle finali di Coppa Italia. Sabato sfida alla Igor.
Sport - La UYBA guarda alle finali di Coppa Italia

#noiCIsiamo! La Unet E-Work Busto Arsizio, dopo il vittorioso turno infrasettimanale di campionato con Chieri, si butta a capofitto sulle finali di Coppa Italia in programma sabato e domenica a Verona. Gennari e compagne, che partiranno per l'AGSM Forum già venerdì e svolgeranno il primo allenamento sul taraflex veronese alle 19, sono cariche e pronte per affrontare la semifinale di sabato alle 18 con la Igor Gorgonzola Novara. L'impegno è naturalmente assai ostico, ma la buona gara disputata dalle farfalle nel precedente stagionale al Palayamamay, nonostante la sconfitta, lascia ben sperare in un incontro combattuto ed interessante. I tifosi biancorossi ci credono e preparano un autentico esodo verso Verona: saranno ben oltre 300 i sostenitori in viaggio da Busto Arsizio, con gli Amici delle Farfalle che arriverano al Forum con 2 pullman pieni oltre ad una strepitosa colonna di auto. Prevista nel settore bustocco una coreografia da urlo. Coach Marco Mencarelli studia gli ultimi dettagli per la gara e dovrebbe presentare con ogni probabilità la migliore formazione con Orro in diagonale con Grobelna, Bonifacio e Samadan al centro, Herbots e Gennari in banda, Leonardi libero e Meijners pronta ad ogni evenienza. La Igor, guidata dalla regia USA di Lauren Carlini (ex Scandicci) e sostenuta dalla straordinaria fisicità di Paola Egonu, presenterà in campo la coppia Chirichella - Veljkovic al centro, mentre in banda probabile lo schieramento dell'ex Michelle Bartsch e della capitana Piccinini, Sansonna libero. Attenzione anche alla panchina lunga di Novara, con Plak e l'altra ex Federica Stufi elementi di spicco che potrebbero subentrare a match iniziato.

COSA DICONO...
Alessia Gennari: "Siamo contente e orgogliose perchè le Finali di Coppa Italia erano il primo obiettivo stagionale e l'abbiamo centrato, superando Casalmaggiore, un avversario ostico e difficile da battere. Abbiamo un conto in sospeso con Novara per la gara persa in campionato al Palayamamay e speriamo di scaricare in campo sabato tutta la rabbia agonistica che abbiamo. Questo evento è suggestivo ed essere tra le prime quattro ci dà consapevolezza della nostra forza: sappiamo che avremo di fronte delle corazzate, ma in queste occasioni può succedere di tutto. La giocatrice che toglierei a Novara? Sarò banale ma dico Paola Egonu, pedina fondamentale della Igor e sicuramente di tutte le squadre in cui giocherà in futuro".
Marco Mencarelli: "Le finali sono un evento molto importante che fa parte del progetto stagionale condiviso con le mie ragazze. La formula su scontri diretti lascia parecchie possibilità a tutte le squadre e noi siamo pronti a dare il nostro massimo, provando anche a superarlo. La partita giocata in campionato con Novara dice che se loro non giocano al 100% noi siamo pronte ad approfittarne, ma non solo: dice anche che se entrambe le squadre danno il meglio il match è equilibrato. Questo è un messaggio per noi, per Novara e soprattutto per i tifosi che potranno assistere ad un incontro bellissimo, come è stato quello del Palayamamay con la Igor. Anche io, per affetto e stima, toglierei a Novara Paola Egonu".

Diretta tv su RaiSport+ HD. Sulla pagina FB @UYBAvolley: #UYBAonair, il programma in diretta multi-screen per seguire la partita, cominciando dal video-streaming dello spogliatoio delle farfalle, passando per il tabellone elettronico dello score commentato, il videoracconto dei finali dei set, le statistiche live e la Mencarelli CAM (leggi il programma completo con tutti gli orari più sotto).

Seconda semifinale alle 20.30 tra Scandicci e Conegliano, finale domenica alle 18.

LA GUIDA ALLA PARTITA

Igor Gorgonzola Novara - Unet E-Work Busto Arsizio
Sabato 2 febbraio, AGSM Forum di Verona - ore 18

Igor Gorgonzola Novara: 1 Carlini, 2 Stufi, 3 Camera, 4 Plak, 5 Nizetich, 10 Chirichella, 11 Sansonna (L), 12 Piccinini, 13 Bici, 14 Bartsch, 15 Zannoni, 17 Veljkovic, 18 Egonu. All. Barbolini, 2° Baraldi.
Unet E-Work Busto Arsizio: 1 Piani, 3 Peruzzo, 4 Herbots, 5 Grobelna, 6 Gennari, 7 Cumino, 8 Orro, 9 Leonardi (L), 13 Bonifacio, 14 Meijners, 15 Berti, 17 Samadan, 18 Botezat. All. Mencarelli, 2° Musso.

Invia nuovo commento