meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Lun, 17/12/2018 - 04:50

data-top

lunedì 17 dicembre 2018 | ore 05:48

‘Natale in fiaba’

Con l'associazione Lule, in collaborazione con 'La Memoria del Mondo' 'Fiaba e DisFiaba'. Un incontro organizzato lo scorso fine settimana a ‘Le Radici e le Ali’ a Cuggiono.
Inveruno - Matteo Losa

Un incontro magico, come solo una fiaba sa essere, per cominciare a pensare al Natale: questo è stato l’evento ‘Natale in fiaba’, svoltosi lo scorso weekend presso ‘Le Radici e le Ali’ a Cuggiono, organizzato dalla cooperativa Lule Onlus, in collaborazione con la libreria editrice ‘La Memoria del Mondo’. In una sala gremita di gente, Lule ha presentato il progetto ‘Fiaba e DisFiaba’, una raccolta di fiabe (le 20 finaliste del concorso letterario relativo) accompagnate da un’illustrazione, per sensibilizzare sul tema della disabilità. Di questi, le prime 5 coppie di finalisti saranno invitate a un weekend intensivo e residenziale di scrittura creativa presso Cascina Bullona e le prime 3 coppie riceveranno un premio in denaro durante la serata finale del 23 febbraio, che si terrà a Casa Giacobbe a Magenta. Ma il “piatto forte” dell’evento (com’è stato più volte definito) è stato Matteo Losa, scrittore inverunese che ha fatto della fiaba una missione e una filosofia di vita e che qui ha presentato il suo libro ‘Piccole fiabe per grandi guerrieri’. Portando la sua vita come esempio, ha spiegato come la fiaba può essere uno strumento per superare qualsiasi avversità, tirando fuori le emozioni che ognuno ha dentro di sé e sfruttandole a proprio favore. Un insegnamento prezioso, soprattutto sotto Natale, il periodo più magico dell’anno. Ora la prossima data del tour dello scrittore è sabato 8 dicembre a Buscate, presso il Bar Corona di Piazza Baracca, dove alle 16 si terrà una merenda letteraria per i più piccoli, mentre alle 19 vi sarà l’apericena in fiaba, per adulti che non si sentono ancora cresciuti, o che semplicemente hanno voglia di sognare.

Invia nuovo commento