meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Lun, 17/12/2018 - 05:50

data-top

lunedì 17 dicembre 2018 | ore 06:58

'Responsabilità, che impresa!'

L’assemblea generale del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Alto Milanese. Lunedì 3 dicembre alle 18, nella sala convegni del Banco BPM di Legnano.
Legnano - Assemblea dei Giovani Imprenditori Alto Milanese

Al centro dell’assemblea generale del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Alto Milanese la responsabilità aziendale in ogni sua declinazione, economica, ambientale, sociale. Si approfondirà il tema nel corso della serata grazie ai racconti 'responsabili' degli ospiti, moderati da Alessandro Conti di Tesla. A partire da Dario Roncadin, amministratore delegato di Roncadin Spa, azienda che è rinata più forte di prima dopo il grave incendio di settembre 2017 grazie alla solidarietà dei propri collaboratori, fornitori, addirittura competitor, e anche degli abitanti della zona. C’è poi chi ha scelto di intraprendere un percorso nel segno della sostenibilità, come la Candiani Denim rivoluzionando il modo di produrre la famosa tela blu. Con Simon Giuliani, global marketing director dell’azienda di Robecchetto con Induno, scopriremo che un jeans 100% ecosostenibile è possibile, grazie a tanta ricerca tecnologica, fibre riciclate e una forte riduzione del consumo d’acqua. Un’azienda responsabile la si vede non solo nei fatti, ma anche nelle parole. E’ proprio contro la violenza verbale che si batte Daniela Pavone, formatrice dell’Academy Parole O_Stili, con un progetto di sensibilizzazione volto a ridefinire lo stile con cui interagire sul web, perché da una comunicazione seppur virtuale derivano poi conseguenze reali. "Fare impresa - commenta Silvia Paganini, presidente Gruppo Giovani Imprenditori Confindustria Alto Milanese - vuol dire assumersi sin da subito grandi responsabilità, verso se stessi, la propria famiglia, i collaboratori e la comunità. L’imprenditore ricopre quindi un ruolo sociale importante nel diffondere la cultura d’impresa e del lavoro, mettendosi in gioco per promuovere la crescita e incoraggiare al cambiamento. Con questo evento vogliamo condividere con il territorio i valori che muovono le nostre azioni e le responsabilità che ogni giorno ci assumiamo nei confronti degli stakeholder per garantire continuità alle nostre aziende e a tutto l’Alto Milanese".

Invia nuovo commento