meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto, pioggia
Sab, 02/03/2024 - 06:20

data-top

sabato 02 marzo 2024 | ore 06:44

'Mission: Sunny Italy'

Venerdì 20 aprile a Bernate si tornerà indietro nel tempo durante la caccia al tesoro organizzata dal Comitato Rioni, incentrata sulla misteriosa vicenda di Harry Partridge.
Bernate Ticino - Harry Partridge

Era il 14 settembre 1944 quando l’aereo del pilota americano Lt Harry A. Partridge Junior viene abbattuto dalle batterie antiaeree della FlaK, nelle campagne tra Boffalora e Bernate Ticino. Una storia avvolta nel mistero e una targa commemorativa posta proprio nel luogo del ritrovamento, sono gli unici elementi arrivati sino a noi. Venerdì 20 aprile a Bernate si tornerà indietro nel tempo durante la caccia al tesoro organizzata dal Comitato Rioni, incentrata proprio sulla misteriosa vicenda di Harry Partridge. I partecipanti, in gruppi da quattro a quindici persone, si sfideranno a colpi d’indizi da risolvere e misteri da svelare. Unica regola (oltre ad aver compiuto quindici anni): la bicicletta. Infatti, tutti i gruppi potranno muoversi per le vie di Bernate solo ed esclusivamente in bici. Gli organizzatori assicurano una serata ricca di colpi di scena, dove sarà impossibile annoiarsi! Già da ora, infatti, è possibile trovare sulla pagina Facebook del Comitato, oltre a tutte le informazioni tecniche, indizi e suggerimenti utili e indispensabili per la soluzione del mistero. Una serata, per bernatesi e non, da non perdere! La caccia al tesoro, che apre il week end dedicato alla festa patronale di San Giorgio è solo una tra le belle iniziative riprese e valorizzate dal Comitato Rioni; una realtà nuova e sempre più presente nel panorama bernatese.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento