meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Lun, 06/12/2021 - 12:50

data-top

lunedì 06 dicembre 2021 | ore 12:12

Dalla Lombardia a Roma

Intervista a Massimo Garavaglia, Lega Nord, dal suo ufficio al 28' piano di Regione Lombardia.
Politica - Massimo Garavaglia in Regione Lombardia

(VIDEO) Per Massimo Garavaglia le prossime elezioni del 4 marzo saranno probabilmente un ritorno al passato. Pur con qualche novità. Sì, perchè dopo cinque anni alla guida della Lombardia torna in lista nel collegio di Legnano per un posto alla Camera per la Lega Nord. L'ex sindaco di Marcallo con Casone, dopo un'esperienza da Senatore era infatti stato eletto per la Regione guidato l'importantissimo assessorato al Bilancio della Lombardia. Un'esperienza importante che ha voluto rivivere con noi.
Gestire un bilancio da 25 miliardi di euro, questa la sfida che lo ha visto impegnato in questi cinque anni: "Per dare un'idea di quanto abbiamo fatto - ci racconta - noi qui abbiamo un debito procapite di 190 euro ad abitante, la media per le altri regioni è 1.088 euro di ben ben sopra però nonostante poco debito abbiamo fatto 6 miliardi di euro di investimenti, nonostante questo paghiamo i fornitori con 15 giorni di aniticipo rispetto la scadenza della fattura quindi abbiamo messo in giro liquidità per 15 miliardi di euro all'anno. Alle nostre imprese questo utile può creare posti di lavoro, la media degli enti vocali italiani è 100 giorni di ritardo. Noi siamo 115 giorni in meno della media nazionale, questo vuol dire molto quindi un forte impegno per lo sviluppo e per la crescita".
Cinque anni e moltissimi ricordi, dal successo di EXPO alla ripresa economica e di immagine di Milano: "Abbiamo dei numeri che sono incredibili rispetto al resto nel paese, quindi questa è la più grossa soddisfazione quando si parla di lombardia, tutti tirano giù il cappello e adesso che succede ma lo vediamo è cambiato Milano, è cambiata la Lombardia siamo diventati la prima regione turistica del paese".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento