meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 26°
Sab, 02/07/2022 - 09:20

data-top

sabato 02 luglio 2022 | ore 09:58

Pronti per nuove... EXPerience?

Dal 27 maggio e fino a novembre riapre l’Urban Park di Milano: Albero della Vita, concerti,... e molto altro.
Expo - La planimetria di EXPerience 2017

Lo scorso anno è stata un’apertura ‘provvisoria’... per non far deperire l’area e per la nostalgia delle emozioni di Expo, ma i numeri hanno confermato le potenzialità dell’area. E così, si lavora già ad EXPerience 2017, con una progettualità nuova che guarda al futuro, deroghe illimitate da parte del Comune e supporto di Regione Lombardia e di Arexpo. Nell’anno passato, la riapertura di parte dell’area con Palazzo Italia, Albero della Vita, iniziative del Coni, Festival Mongolfiere, Big Air Snow e di concerti della Nannini e Venditti hanno attirato 300.000 visitatori (40.000 ai concerti), 30.000 follower sui social, 28,2 milioni di impression sui social. Parere di tutte le istituzioni presenti alla presentazione ufficiale è che l’area di Expo: per accoglienza (areee di parcheggio, intreccio coi mezzi pubblici, lontananza dai luoghi abitati, spazi verdi e aree servite) sia ottimale per far crescere le iniziative cittadine e regionali: “A Milano manca un grande parco con area concerti all’aperto, un po’ più ridotto di San Siro, ma con meno vincoli. Ecco, qui si può immaginare tutto questo e vogliamo farlo aprendoci a chi ci lavora nel settore, che ha le competenze per farlo e vuole credere con noi in un’idea che andrà avanti nel tempo, con l’Human Tecnopeople, l’Università e (forse) la sede europea del Farmaco. Quest’anno le aree fruibili crescono da 190.000 mq a 400.000 mq (riapre tutto il Decumano), le aree verdi da 25.000 mq a 145.000 mq; l’Open Air Theatre, grazie ai nuovi interventi, ospiterà non più 12.000 ma ben 17.000 posti e, con gli accordi con il Comune di Milano, ci saranno esenzioni SIAE. Palazzo Italia, per ora, rimarrà sede di mostre mentre l’Albero della Vita brillerà ogni giorno di apertura, il pomeriggio e la sera. La data ufficiale di avvio, da segnarsi in calendario, è il 27 maggio con l’Ostacol Run (cross fit), dal 2 al 4 giugno con il ‘Festival del Volo’ (mongolfiere) e l’11 giugno con la ‘Color Run’. Poi? Alcune cose saranno svelate a breve... le altre nasceranno da un calendario condiviso. Ingresso, però, sempre gratuito per tutti i visitatori.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento