meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 20°
Mer, 05/08/2020 - 00:50

data-top

mercoledì 05 agosto 2020 | ore 01:27

Karpeta + Texturae: Woven and Printed Surfaces

Milan0 Design Week 12 - 17 Aprile 2016

Reggio Calabria, 14 marzo 2016 -Tradizione che diventa innovazione, home made che sposa il design, natura che diventa cultura: sono questi i punti di forza di Karpeta e Texturae, i due brand di design d’arredo che quest’anno sbarcano per la prima volta al Brera Design District durante la settimana del Salone del Mobile.
Nella cornice della Galleria Statuto 13, dal 12 al 17 aprile, sarà possibile scoprire le nuove collezioni dei due brand che hanno emancipato tappeti e carte da parati dalla convenzionale funzione di complemento d’arredo, per trasformarle nel volano di un percorso estetico personalissimo e per questo unico.
Realtà ormai consolidata che ha rivoluzionato il mondo del tappeto, Karpeta si presenta con la sua sesta collezione, mentre si tratta di un vero e proprio esordio per le tele di Texturae, brand di nuovo conio che ha rivoluzionato la carta da parati trasformandola in elemento di design modellato e modellabile sulle suggestioni di chi dovrà plasmarlo a propria misura.
Alla presenza dei designer che hanno ideato forme, geometrie e punti di fuga di tappeti e tele, le collezioni di Karpeta e Texturae saranno presentate ufficialmente al grande pubblico venerdì 15 aprile nel corso dell’evento Woven and Printed Surfaces, biglietto di ingresso per un mondo in cui è
la creatività e non le superfici a dettare le regole.
Karpeta
Natura che diventa cultura, in equilibrio perfetto fra tradizione e innovazione, dal 2006 Karpeta racconta in modo nuovo la storia del tappeto. Trame immaginate dai più innovativi e sempre diversi designer diventano concrete grazie a lavorazioni tradizionali, rigorosamente handmade, realizzate solo con fibre naturali.
Texturae
Creatività a misura di home, in grado di giocare con spazi, forme e prospettive Texturae è un nuovo brand di carte da parati di design, in grado di trasformare il modo di concepire le pareti.
Reinventati dalla sensibilità dei designer, i muri diventano orizzonti di senso capaci di trasformare gli ambienti quotidiani in una personalissima galleria d’arte.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento