meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 20°
Sab, 20/07/2024 - 04:50

data-top

sabato 20 luglio 2024 | ore 05:10

Volontari e mezzi: prove di Protezione Civile

Più di 150 volontari e tre differenti scenari. Prima a Corbetta, poi a Cusago e, infine, a Magenta, dove era allestito anche il campo base: volontari di Protezione Civile fianco a fianco, per tutto il weekend scorso, pronti a mettersi alla prova appunto su possibili emergenze.
Magenta - Esercitazione di Protezione Civile

Più di 150 volontari e tre differenti scenari. Prima a Corbetta, poi a Cusago e, infine, a Magenta, dove era allestito anche il campo base: volontari di Protezione Civile fianco a fianco, per tutto il weekend scorso, pronti a mettersi alla prova appunto su possibili emergenze. "Siamo partiti, infatti, simulando la classica 'bomba d'acqua' con alberi caduti e che Magenta - Esercitazione di Protezione Civile andavano tagliati, per liberare le strade ostruite dai tronchi e dai rami - spiefa Fabio Abbiati, coordinatore della Prociv magentina - Quindi, il secondo momento ha riguardato l'idrogeologico, per concludere, alla sera, con la prova illuminotecnica, Magenta - Esercitazione di Protezione Civile.1 andando ad illuminare un principio di incendio di uno stabile, per supportare i Vigili del fuoco durante l'intervento". Lavorare, dunque, gli uni accanto agli altri, così da formarsi ulteriormente e creare una importante e fondamentale collaborazione. "Come volontari dobbiamo essere sempre pronti ogni volta che siamo chiamati a raggiungere un luogo dove c'è un emergenza e un pericolo - conclude - Queste esercitazioni, pertanto, servono in particolar modo ad aumentare le conoscenze e la preparazione dal punto di vista della sicurezza e per ciò che concerne la sinergia tra i vari gruppi".

PIU' DI 150 VOLONTARI: PROVE DI PROTEZIONE CIVILE

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento