meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 22°
Lun, 27/05/2024 - 16:50

data-top

lunedì 27 maggio 2024 | ore 17:10

"La Milano-Sanremo: come la prima della Scala"

Pronti sui pedali. E’ la classicissima del ciclismo. Molto più di una semplice e normale gara, bensì un appuntamento che da sempre fa rima con storia, emozioni e coinvolgimento. La Milano-Sanremo: appuntamento, allora, sabato 16 marzo, ma mentre, da una parte cresce l’attesa per il momento della partenza e per la competizione vera e propria, dall’altra è tempo anche e inevitabilmente di pronostici.
Sport / Castano - Renzo Bellaria durante una gara

Pronti sui pedali. E’ la classicissima del ciclismo. Molto più di una semplice e normale gara, bensì un appuntamento che da sempre fa rima con storia, emozioni e coinvolgimento. La Milano-Sanremo: appuntamento, allora, sabato 16 marzo, ma mentre, da una parte cresce l’attesa per il momento della partenza e per la competizione vera e propria, dall’altra è tempo anche e inevitabilmente di pronostici. Dai corridori al percorso, insomma, però poi pure alcuni ricordi... beh altrimenti non potrebbe essere se a parlare è il castanese Renzo Bellaria, per quasi 40 anni al seguito di tante corse con la radio informazione. "E' come una lotteria, perché non sempre vince il più forte - racconta - Dipende molto, infatti, dalla condizione con cui l'atleta si presenta al via. Mi ricordo, ad esempio, quando ha vinto Felice Gimondi: siamo partiti che tirava vento e quasi subito, quindi, la gara si è spaccata in più gruppi, fino praticamente al traguardo. Diciamo che ci sono diverse variabili, che possono influire, anche se il finale è da sempre la parte decisiva. Il Poggio, insomma, è lì che il più delle volte si decreta chi andrà a trionfare, come è accaduto per Gianni Bugno oppure per Beppe Saronni". Una corsa, come detto, che significa tanto, in primis ovviamente per i corridori, ma anche per i tifosi. "Il ciclista che arriva primo - conclude Bellaria - molto spesso centra pure un ottimo contratto per due o tre anni, senza problemi. Per gli appassionati, invece, è come la prima della Scala, un evento unico e speciale".

"MILANO-SANREMO: LA CLASSICISSIMA"

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento