meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 21°
Sab, 13/04/2024 - 20:50

data-top

sabato 13 aprile 2024 | ore 21:13

Magenta torna ad esporre alla BIT

Magenta torna ad esporre alla Borsa Internazionale del Turismo – BIT, la manifestazione più importante a livello nazionale che punta a mostrare le migliori offerte del mercato turistico nostrano ed internazionale connettendo il mondo dei professionisti del settore e offrendo contemporaneamente agli appassionati di viaggi l’opportunità di conoscere da vicino gli operatori di tutto il mondo e le loro diverse proposte.
Magenta - Il palazzo Municipale

Magenta torna ad esporre alla Borsa Internazionale del Turismo – BIT, la manifestazione più importante a livello nazionale che punta a mostrare le migliori offerte del mercato turistico nostrano ed internazionale connettendo il mondo dei professionisti del settore e offrendo contemporaneamente agli appassionati di viaggi l’opportunità di conoscere da vicino gli operatori di tutto il mondo e le loro diverse proposte.

BIT 2024 si volgerà presso Allianz MiCo – Fieramilano da domenica 4 febbraio a martedì 6 febbraio. Lo stand della Città di Magenta è collocato al Padiglione 3, D 29 sito di fronte a Regione Lombardia.

“Quando nel 2005 proposi di partecipare alla BIT con uno stand della Città di Magenta- spiega il sindaco Luca Del Gobbo – ero convinto che la valorizzazione dei punti di forza della città, attraverso una precisa strategia di ‘marketing territoriale’, fosse un obiettivo importante per una amministrazione; oggi, dopo quasi venti anni, ne sono ancora convinto. BIT rappresenta una vetrina importante e sono poche le realtà come la nostra che possano vantare un proprio stand da cui si promuovere le proprie peculiarità. In BIT espongono Stati, Regioni, grandi città particolarmente votate al turismo e i principali operatori turistici. Il fatto che una città di 24 mila abitanti abbia uno spazio di visibilità rappresenta un’occasione importante. Cosa promuoviamo in BIT? Magenta, Città dell’Unità d’Italia, del Colore, della Musica, del Parco del Ticino e di Santa Gianna, è in grado di offrire ai visitatori iniziative culturali di livello, le bellezze ambientali e paesaggistiche e i prodotti enogastronomici tipici della Valle del Ticino, i luoghi storici da cui ebbe inizio l’Unità d’Italia e dove è vissuta Santa Gianna. Una città che ha ancora una chiara identità, pur essendo vicina alla grande Milano, e che si trova in una posizione invidiabile lungo il corso del Naviglio Grande ed all’interno del Parco del Ticino di cui è sede storica, vicina alle principali vie di comunicazione tra cui l’aeroporto internazionale di Malpensa, ad importanti infrastrutture come la nuova Fiera Rho-Pero e l’area strategica post Expo e sulla linea ferroviaria Milano-Torino”.

Nei tre giorni di apertura di BIT (domenica per il pubblico, lunedì e martedì per gli operatori dalle 9.30 alle 18), verranno distribuiti materiale informativo e gadget e proiettati video promozionali della città.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento