meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Mar, 05/03/2024 - 04:20

data-top

martedì 05 marzo 2024 | ore 05:02

'Il rito del jazz' a Sant’Ambroeus

Quattro giorni consecutivi di concerti al Cuccagna Jazz Club con il trio Hillbilly Heroin, il trombettista Raffaele Kohler, lo swing italiano e americano con Anita Camarella e Davide Facchini e il progetto “Piazzolla loves Gershwin” dei musicisti argentini Hernàn Fassa e Paola Fernandez Dell’Erba.
Musica - 'Il mito del jazz'

È in arrivo una piccola rivoluzione nel calendario del Cuccagna Jazz Club e della rassegna “Il rito del jazz”, organizzata da Musicamorfosi presso il ristorante un posto a Milano, in Cascina Cuccagna, nel quartiere di Porta Romana: nel mese di dicembre, infatti, la musica dal vivo non sarà protagonista, come di consueto, ogni martedì, ma i concerti saranno in programma per quattro giorni consecutivi, da giovedì 7 (festa di Sant’Ambrogio, patrono della città) a domenica 10 dicembre. Restano invariati, invece, la formula del doppio set (alle 19.30 e e alle 21.30) e le modalità d’accesso (ingresso libero). Per informazioni e prenotazioni: tel. 025457785; email: info [at] unpostoamilano [dot] it
Il primo live di dicembre è quello di giovedì 7 con il trio Hillbilly Heroin composto da Michele Dal Lago (voce e chitarra acustica), Angelo Bonfanti (chitarra elettrica e voce) e Silvia Consonni (voce e contrabbasso): i tre musicisti presenteranno un coinvolgente repertorio di western swing, honky tonk, gospel e ballate country.
Venerdì 8 dicembre la scena sarà tutta per La famiglia canterina, ovvero Anita Camarella (voce) e Davide Facchini (chitarre), che da oltre vent’anni si esibiscono in prestigiosi festival e rassegne in Europa, Stati Uniti, Russia e Italia e che sul palco del Cuccagna Jazz Club proporranno un viaggio nello Swing italiano e americano degli anni Trenta e Quaranta: il loro è uno spettacolo elegante, raffinato e divertente, dedicato a melodie e testi indimenticabili.
Sabato 9 dicembre sarà la volta del Raffaele Kohler Swing Trio, formazione guidata dall’esuberante trombettista Raffaele Kohler. Con gli inseparabili Gabriella De Mango (voce) e Francesco Moglia (chitarra), Kohler eseguirà brani swing originali, ma anche grandi classici della musica italiana, francese e americana in una serata che si annuncia ad alto tasso di coinvolgimento e di allegria.
Infine, spazio al tango e alle atmosfere sudamericane domenica 10 dicembre nel concerto intitolato “Piazzolla loves Gershwin”, protagonisti i musicisti argentini Paola Fernandez Dell’Erba (voce e bombo) e Hernàn Fassa (pianoforte). In scaletta un repertorio che trova i punti in comune tra il tango e il jazz, tra Astor Piazzolla e George Gershwin, compositori universalmente noti che, come pochi altri, hanno saputo raccontare la bellezza e la profondità di due città apparentemente agli antipodi come Buenos Aires e New York. I due musicisti ripercorreranno un repertorio di tanghi cantati e strumentali con un’estetica che riflette le loro origini e le ricerche musicali dalle quali provengono: Paola Fernandez Dell’Erba dalla ricerca etnomusicologica della musica sudamericana e dal tango tradizionale, Hernàn Fassa dalla musica classica, dal jazz e dal tango strumentale.

CUCCAGNA JAZZ CLUB - IL RITO DEL JAZZ
Un posto a Milano, Cascina Cuccagna, via Cuccagna 2/4, Milano.
Ingresso libero, doppio set alle ore 19.30 e 21.30.
Informazioni e prenotazioni: tel. 025457785; email: info [at] unpostoamilano [dot] it

I CONCERTI DI DICEMBRE 2023

Giovedì 7 dicembre, ore 19.30 e 21.30
Hillbilly Heroin
Michele Dal Lago (voce e chitarra acustica), Angelo Bonfanti (chitarra elettrica e voce), Silvia Consonni (voce e contrabbasso).

Venerdì 8 dicembre, ore 19.30 e 21.30
La famiglia canterina
Anita Camarella (voce), Davide Facchina (chitarre).

Sabato 9 dicembre, ore 19.30 e 21.30
Raffaele Kohler Swing Trio
Raffaele Kohler (tromba), Gabriella De Mango (voce), Francesco Moglia (chitarra).

Domenica 10 dicembre, ore 19.30 e 21.30
Piazzolla loves Gershwin
Paola Fernandez Dell’Erba (voce e bombo), Hernàn Fassa (pianoforte).

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento