meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Gio, 22/02/2024 - 05:20

data-top

giovedì 22 febbraio 2024 | ore 05:50

'Fondo Liceo Antonelli'

Il Liceo Scientifico Statale “Alessandro Antonelli” di Novara è un liceo di lunga tradizione, da tempo punto di riferimento nel contesto novarese, anche grazie alla spinta all’innovazione che lo ha sempre caratterizzato.
Scuole / Novara - 'Fondo Liceo Antonelli'

Il Liceo Scientifico Statale “Alessandro Antonelli” di Novara è un liceo di lunga tradizione, da tempo punto di riferimento nel contesto novarese, anche grazie alla spinta all’innovazione che lo ha sempre caratterizzato. L’Istituto si propone di rispettare e valorizzare le diverse attitudini e inclinazioni degli studenti, attraverso gli strumenti della didattica nelle sue diverse applicazioni, in campo umanistico, storico – filosofico, scientifico, per sviluppare negli allievi la capacità di comprendere in modo critico la realtà, la capacità di agire in modo responsabile e di progettare in modo consapevole il proprio futuro.

Negli ultimi anni, l’offerta formativa dell’Istituto ha previsto l’attivazione di un’ampia varietà di laboratori integrativi o extracurricolari, con attività di orientamento, educazione alla salute e prevenzione delle varie forme di disagio e con iniziative volte a favorire l’inclusione di alunni stranieri. Il Liceo Antonelli ha, così, deciso di costituire un Fondo Solidale Erogativo per sostenere il potenziamento dell’offerta formativa.

“Abbiamo pensato al Fondo - commentano la dirigente scolastica Silvana Romeo e il collaboratore della dirigente Paolo Ugazio – per tentare di diminuire il divario economico che può presentarsi tra i giovani che frequentano la nostra scuola; affinché siano date le stesse possibilità a tutti. Sabato 2 dicembre avremo a scuola il nostro Open Day durante il quale si tiene la presentazione, alle famiglie, dell’offerta formativa e sarà occasione per raccontare anche del nuovo Fondo. La collaborazione con la Fondazione è importante sotto vari aspetti primo dei quali è l’aggancio con il territorio e le sue realtà. Ci piacerebbe che le aziende cominciassero ad interessarsi anche al nostro istituto e non solo agli istituti tecnici perché se è vero che i tempi si allungano nel momento in cui le studentesse e gli studenti decidono di frequentare l’università è altrettanto vero che i risultati sono ottimi, alla fine. E sarebbe bene che questi giovani talenti, una volta formati, rimanessero sul territorio”.
“Il Liceo Scientifico - aggiunge il Presidente di Fondazione Comunità Novarese onlus, prof. Davide Maggi – permette alle giovani generazioni di avviare un percorso di formazione particolarmente qualificato nel campo delle scienze, aprendo a coloro che lo frequentano possibilità di proseguire gli studi nel più vasto contesto accademico e nell’ambito delle carriere scientifiche. Ecco perché è molto importante che le studentesse e gli studenti che frequentano il Liceo “Antonelli” possano usufruire, grazie anche alle disponibilità messe a disposizione dal Fondo, di opportunità interessanti di apprendimento pratico ed esperienziale e di un accesso, sempre più diffuso, a risorse e tecnologie all’avanguardia”.

Il Fondo potrà sostenere, ad esempio, queste attività:
- Offrire agli studenti una modalità nuova di formazione e acquisizione di competenze specifiche, anche attraverso l’utilizzo di strumenti e attrezzature innovativi;
- Promuovere le pari opportunità e contrastare gli stereotipi di genere nei percorsi scolastici, contribuendo a rimuovere gli ostacoli di tipo culturale, sensibilizzando docenti e studenti e valorizzando il talento delle studentesse e degli studenti nell’ambito delle discipline STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics);
- Promuovere scambi internazionali che permettano ai giovani di scoprire nuove culture, abitudini e stili di vita e corretti stili di vita per contrastare la diffusione di comportamenti a rischio di emarginazione sociale;
- Favorire la coesione all’interno del gruppo classe, anche a beneficio degli studenti stranieri e contrastare l’abbandono scolastico;
- Prevenire qualsiasi manifestazione di disagio giovanile e promuovere azioni capaci di rispondere ai bisogni degli studenti più fragili.

Il Fondo può ricevere erogazioni liberali, donazioni e lasciti da privati, enti e imprese. Tutti possono donare al Fondo Liceo Antonelli, attraverso questi strumenti (indicando sempre nella causale “Fondo Liceo Antonelli”):

Bollettino Postale sul conto corrente n. 18205146
Bancoposta - Codice Iban IT63T0760110100000018205146 a favore di Fondazione Comunità Novarese Onlus
Conto Paypal intestato a Fondazione Comunità Novarese onlus all’indirizzo mail HYPERLINK "mailto:donare [at] fondazionenovarese [dot] it" donare [at] fondazionenovarese [dot] it

Ciascuna donazione sarà integralmente destinata alla realizzazione dei progetti e godrà dei benefici fiscali previsti dalla normativa vigente.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento